laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Eventi Natale 2016 a Lerici

Più informazioni su

LERICI – Trentacinque buoni motivi per visitare Lerici durante la stagione festiva. Trentacinque appuntamenti attraverso i quali respirare la suggestiva atmosfera natalizia, in una cornice unica.

Inaugurato domenica scorsa con “I mercanti di Natale”, le cui bancarelle hanno riempito le vie del centro storico di Lerici per un’intera giornata, il calendario natalizio di quest’anno si presenta più ricco che mai.

Mercoledì 7 dicembre alle ore 15,30 sarà inaugurata la mostra di presepi provenienti da tutto il mondo, nell’incantevole Chiesa di San Rocco di Lerici. Giovedì 8, in occasione della Festa dell’Immacolata, Piazza Garibaldi si animerà dalle ore 11 alle 18 con l’appuntamento “Aspettando il Natale”, a cura della Pro Loco Lerici: alle 15,30 prenderanno il via attività ludiche dedicate ai bambini, trotto in sella ai pony e lo spettacolo danzante “Buon Natale”. A seguire, alle ore 17,30, un coro gospel accompagnerà l’accensione del Boschetto delle Renne. Lo stesso giorno, a Tellaro alle 15,30, sarà inaugurato nella Chiesa di San Giorgio il concorso “Presepi nel borgo”.

Le torte della nostra tradizione culinaria inaugureranno la giornata di sabato 10, con una golosa degustazione in Piazza Figoli a Tellaro a partire dalle ore 11. Alle 16 sarà la volta dell’inaugurazione del Castello di Babbo Natale: per l’occasione la fortezza di San Terenzo si trasformerà in un maniero abitato da folletti e personaggi magici, a cui i bambini potranno consegnare le loro letterine. Alle 17 inoltre, nella sala del Circolo Auser di Via Gerini a Lerici, si svolgerà la presentazione del libro di Attilio Casavecchia “La dote – Amori e intrighi nelle 5 terre del ‘600”.

Domenica 11 alle ore 16, e sabato 17 alla stessa ora, la scuola di Tellaro ospiterà il laboratorio per bambini “Prepariamo insieme gli addobbi di Natale”, a ingresso gratuito.

La settimana successiva, sabato 17 e domenica 18, dalle ore 16,30 alle 20, Lerici si calerà in un’atmosfera magica e senza tempo, mettendo in scena la VI ed. del Presepe Vivente: una rievocazione storica che coinvolgerà le vie del borgo, da Piazza Garibaldi al Castello.

Contemporaneamente, sabato 17 dalle ore 16 alle 20, le eccellenze dell’artigianato ligure saranno in mostra al Castello di Lerici, a ingresso gratuito.

Novità assoluta di questa stagione natalizia, l’appuntamento settimanale al Castello di Lerici con il laboratorio per bambini “Favolosamente! La torretta degli elfi”: si parte mercoledì 21 alle ore 15 e si replica nelle due settimane successive, stesso giorno, stessa ora.

Giovedì 22 il concerto natalizio “Coro in… Canto” incanterà Piazza Libertà a San Terenzo dalle ore 16, mentre alle 21 avrà luogo il primo dei due concerti “Natale in lirica”, altra novità prevista in calendario.

Il tenore Alessandro Poletti, il soprano Paola Poletti e Alberto Kusalananda Alcozer al pianoforte si esibiranno giovedì 22 alle ore 21 nell’Oratorio ‘n Selaa di Tellaro. Mentre il soprano Antonella Tronfi e Cesare Goretta al pianoforte intratterranno il pubblico giovedì 29 alle ore 18 al Castello di Lerici.

Triplo appuntamento per il giorno della vigilia: alle ore 11, sulla spiaggia della Venere Azzurra, avrà luogo il tradizionale cimento natalizio: il tuffo nelle fredde acque invernali che rappresenta ormai una tradizione per i lericini. Dalle ore 22 l’atteso Natale subacqueo prenderà il via a Tellaro e dalle 23 a San Terenzo.
Ultimo appuntamento dell’anno sabato 31 dicembre con i mercatini d Natale sul lungomare di San Terenzo, che si rinnoverà anche il giorno seguente.

Si riparte poi con l’anno nuovo: il primo dell’anno il Teatro Astoria ospiterà alle ore 16 il Concerto di Capodanno della Ensemble Symphony Orchestra mentre, alle ore 12 alla Marina del Tellaro, si rinnoverà l’appuntamento con il Cimento, questa volta dedicato all’arrivo del nuovo anno.

Mercoledì 4 gennaio Renzo Cozzani e il suo ensemble acustico si esibiranno alle ore 21 nella chiesa di San Rocco a Lerici. Musica classica e canzoni di film d’autore riempiranno l’oratorio ‘n Selaa di Tellaro giovedì 5 dalle 17,30 con il concerto ensemble “No name for a night”.

Venerdì 6 sarà la volta di “Befanando! Befanando!”, appuntamento speciale per i piccini: La vecchia incontrerà i bambini a Muggiano alle ore 10,30, Pozzuolo ore 11, Pugliola ore 11,30, La Serra ora 12, San Terenzo ore 12,30 e Lerici ore 14,30. Dalle 12 la Befana sarà poi al Belvedere Rainusso di Tellaro, completando il suo giro annuale.

Alle ore 11 nuovo tuffo nelle acque di San Terenzo e rinfresco in spiaggia per il IV Cimento Catodico.

Domenica 8 gennaio primo appuntamento della nuovo stagione teatrale lericina: lo spettacolo “Finchè giudice non ci separi” con Nicolas Vaporidis. Sabato 14 chiuderà il ricco programma della stagione natalizia la presentazione del libro di Piero Barbieri “La stele dei liguri senguauni”,alle 17 nella sede del Circolo Auser di via Gerini a Lerici.

Un fitto calendario di eventi, che spazia dalla promozione territoriale, alla cultura, per arrivare allo sport e all’intrattenimento.

˂Quello proposto quest’anno è un programma natalizio davvero ricco ed eterogeneo, pensato per soddisfare il più ampio raggio di esigenze – commenta l’assessore al Turismo Luisa Nardone, affiancata dall’assessore alla Cultura Riccardo Bini e da quello allo Sport Massimo Carnasciali -. Durante tutto lo svolgimento degli eventi in calendario il Castello di Lerici e quello di San Terenzo rimarranno aperti, permettendo ai visitatori di scoprirne il valore storico-culturale e ai cittadini di godere del loro conosciuto fascino˃

Il Castello di Lerici sarà aperto dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 17 e quello di San Terenzo dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18, a ingresso gratuito. Unici giorni di chiusura il 25 dicembre, il mattino del 26, 1 gennaio e il mattino del 6. La ztl rimarrà aperta durante tutti i giorni interessati.

Più informazioni su