laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Coppa Liguria all’Autorev Spezia

Più informazioni su

AUTOREV SP – LEGENDARTE QUILIANO  3 – 0

Set: 26-24 / 25-13 / 25-16.

Durata: 28 minuti / 20 / 21.

SPEZIA VOLLEY AUTOREV: Battistini 2, Zonca 6, Petacchi 14, Cento 10, Francesconi 14, Lo Prieno 10, Bizzarro libero; n.e. Papa, Costa, Gianardi, Prini. All, Damiani e vice Botto.

LEGENDARTE QUILIANO: Accetti 0, Lemasson 1, Trinca 0, Bosco 18, Calabro’ 6, Trombetta 2, Fallucca 0, Casini 0, Pastorino 5, Pratali 4, De Tomin 0, Traman libero; n.e. Bazzano. All. Valle e vice Trinca.

ARBITRI: Roncati e Dagnino.

All’ Autorev Spezia la Coppa Liguria femminile, che dà peraltro alle bianconere il diritto di partecipare a quella Coppa delle Alpi che le vedrà impegnate contro chi s’è aggiudicata la Coppa regionale nelle regioni dell’ Italia settentrionale, a proposito potrebbe anche essere che la competizione si svolga alla Spezia.

Per l’intanto, schiantato nella “finalissima” del “Lino Maragliano” la Legendarte Quiliano, che (come quasi sempre accade dall’inizio della stagione) contro la capolista della Serie C ligure ha retto per un set.

Per la cronaca spezzine con la Battistini al palleggio e la Zonca opposto, la Cento e la Petacchi centrali, la Francesconi e la Lo Prieno di banda…da libero, in luogo dell’indisponibile Cecchinelli, una Bizzarro recuperata all’ultimo momento.

Le quilianesi erano invece disposte con la Accetti in costruzione presto rilevata dalla trinca e poi dalla Lemasson e la Bosco in diagonale, la Calabrò e la Trombetta al centro dove hanno fatto capolino pure la Fallucca e la Casini, all’ala Pastorino e la Pratali: ma ivi s’è vista anche la De Tomin; libero la Traman.

Alla fine premiazioni da parte dei vertici pallavolistici regionali-

Nella foto l’allenatore Marco Damiani con la Coppa

Più informazioni su