laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Nel Campionato Under 18 Elite Spezia Recco si aggiudica il derby con il Cus Genova

Più informazioni su

Sconfitta l’Under 16 ad Imperia e Selezione Under 14 Ligure Al “II Memorial Roberto Besio & Lorenzo Massa”. Domenica si gioca al Pieroni.

LA SPEZIA – La sosta del campionato Under 18 Elite ha “celebrato” il recupero della gara tra la franchigia Spezia Recco e Cus Genova disputatasi all’ “Androne” di Recco. La gara molto sentita dalle due compagini lasciava presagire per un confronto “aperto” ad ogni risultato magari con tanto di vittoria “sul filo di lana” di una delle due contendenti; così non è stato perché il match è stato dominato dai padroni di casa che hanno vinto il confronto con un larghissimo 36 a 10.

Partenza al fulmicotone dello Spezia Recco che sorprende i cussini, con la meta di Baldassarri al primo minuto di gioco (5-0) veemente la reazione cussina ma gli attacchi si infrangono sulla attenta difesa dei padroni di casa. Al 32’ arriva la seconda meta dello Spezia Recco con l’aquilotto William Paradiso cui segue la trasformazione dalla piazzola di Prampi. Il primo tempo si chiude 12-0.

Nella ripresa il Cus Genova prova a riaprire la gara e accorcia su calcio di punizione (12-3) ma è un fuoco di paglia. Lo Spezia Recco nel giro di venti minuti realizza ben tre mete con Fossa, Rivolo e l’aquilotto Paolo Vergassola, Prampi arrotonda trasformando due volte dalla piazzola (31-3).

A dieci minuti dal termine il Cus Genova trova la meta della bandiera (31-10) ma ormai i giochi sono fatti, anzi prima dello scadere i padroni di casa allungano 36-10 con un’ ultima meta di Romano. Con questa importante vittoria lo Spezia Recco supera in classifica proprio il Cus Genova e si posiziona al quarto posto appaiando il Viadana.

Prossimo impegno per la Franchigia del Levante ligure è per domenica prossima 11 dicembre ore 13.30 al Comunale Pieroni della Spezia, ospiti i piemontesi del VII Torino.

Formazione Spezia Recco Under 18: Paradiso, Vergassola, Del Vecchio, Mitri, Gadaleta, Pinaider, Romano L., Romano S., Biggi, Amijos, Prampi, Baldassarri, Rossi, Rosa, Matulli, Pagano, Barisone, Demarchi, Centanaro, Daneri. Allenatori Rocco Tedone e Fabio Paradiso.

Classifica: Asr Milano 29, Calvisano 25, Monferrato 18, Spezia Recco e Viadana 17, Cus Genova 14, Rovato e VII Torino 11, Cus Milano 8, Cogoleto & Province dell’Ovest 0.

Nulla da fare nonostante l’impegno profuso ed una gara giocata quasi sempre in attacco per l’Under 16 che subisce un’ evitabile sconfitta in trasferta ad Imperia per 12-5.

Prossimo impegno per i ragazzi di Gianluca Cartoni domenica 11 dicembre ore 12.00 al Comunale Pieroni della Spezia con il Biella.

Formazione Spezia Recco Under 16: Piazzi, Valentia, Mordacci, Albuja, Anselmi, Balestracci, Carretti, Cartoni, Cogorno, Contini, Collu, Giuffrè, Marchisio, Dorgatti, Girone.

Allenatore Gianluca Cartoni.

Classifica: Cus Genova 24, Province dell’Ovest 18, Amatori Genova 13, Biella e Savona 10, Imperia 9, SpeziaRecco 6, Monferrato -4

Ieri, 8 dicembre allo Stadio Carlini di Genova si è disputato il “II MEMORIAL ROBERTO BESIO & LORENZO MASSA” torneo intitolato alla memoria di due “protagonisti” del rugby ligure, due figure di spicco quali appunto sono state Roberto Besio storico dirigente della Pro Recco che ha ricoperto anche gli incarichi di presidente del Cr ligure e consigliere nazionale della FIR e Lorenzo Massa noto e apprezzato dirigente del Cus Genova. che è stato anche consigliere e membro della commissione tecnica del Comitato Regionale Ligure.

Al torneo, vinto dal CFR Toscana, anno preso parte le selezioni di cinque Centri di formazione regionali Under 14, oltre alla Liguria, le selezioni di Lombardia, Piemonte, Toscana ed Emilia Romagna, fra i convocati l’aquilotto Giulio Quadrelli.

Questa la formazione LIGURIA UNDER 14: Grasso, Repetti, Barabino, Predieri, Aremanino, Santini (Amatori Genova), Papini e Moresco (CUS Genova), Rizzo, Sardi, Schiappacasse (Pro Recco), Quadrelli (R.C. Spezia), Ardoino e Riano (Imperia), Andreani e Scaletta (Savona), Cutri’ (Salesiani Vallecrosia), Parodi, Benetti, Battegazzore (Province dell’Ovest).

Allenatori: Alessandro Bottino, Nicolas De Gregori, Andrea Costantino, Donato Nesta, Marco Sturlese.  Preparatore atletico: Alessandro Castaldo.

Classifica finale: I. Toscana, II. Emilia, III. Lombardia, IV. Liguria, V. Piemonte, VI. Romagna.

Più informazioni su