laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Nel Campionato Under 18 Elite lo Spezia Recco soffre ma vince

Più informazioni su

La Under 16 vince e convince con Biella. 

LA SPEZIA – E’ stata una ottima domenica per la franchigia del Levante ligure, infatti sia l’Under 18 che la Under 16 dello Spezia Recco vincono rispettivamente con il VII Torino e con il Biella. Entrambe le gare casalinghe si sono disputate al Pieroni di fronte ad un buon pubblico.

Nel primo match della giornata gli Under 16 di Gianluca Cartoni, dopo aver subito due sconfitte consecutive in campionato, si riscatta con una ottima prestazione superando con larghissimo punteggio (56-0) il Biella. Tra i padroni di casa, tutti molto bravi, da segnalare l’eccellente prestazione dell’aquilotto Francesco Valentia che schierato per la prima volta nel delicato ruolo di mediano di apertura è stato assoluto protagonista del match realizzando anche una pregevole meta.

Ben otto le segnature realizzate dallo Spezia Recco.

Questi i “meta men”: Giuffrè (doppietta), Valentia, Reinoso, Cogorno, Pittaluga, Contini. Tutte le mete sono state trasformate dal “cecchino” Armijos Bladi che totalizza sedici punti personali.

Formazione Spezia Recco: Reinoso, Valentia, Mordacci, Albuja, Botti, Anselmi, Balestracci, Carretti, Cartoni, Cogorno, Armijos, Contini, Collu, Giuffrè, Marchisio, Dorgatti, Girone, Pittaluga. Allenatore Gianluca Cartoni.

Classifica: Cus Genova 29, Province dell’Ovest 18, Savona 15, Amatori Genova e Imperia 13, Spezia Recco 11, Biella 10, Monferrato -4.

Altri risultati Under 16 Girone Territoriale Liguria/Piemonte (VI GG. AND.)

Amatori Genova – Imperia 7/20

Monferrato/B – CUS Genova 3/89

Savona – Province dell’Ovest 27/0

Molto combattuta invece la gara tra lo Spezia Recco e il VII Torino Under 18 Elite

Le due squadre dirette ottimamente dal “fischietto” genovese Carlo Pastore danno vita ad un incontro molto equilibrato ed in bilico fino al termine. La prima frazione di gioco vede una certa supremazia territoriale degli ospiti ma i primi ad andare a segno sono i padroni di casa su calcio di punizione di Prampi (3-0), risponde, subito il VII Torino che va in meta e si porta in vantaggio (3-7); prima dello scadere del tempo però lo Spezia Recco si riporta sotto accorciando le distanze grazie ad un calcio di punizione dell’ottimo Prampi (6-7). Nella ripresa il gioco è molto più equilibrato, ancora Prampi su punizione porta lo Spezia Recco in vantaggio (9-7); neppure il tempo di gioire che il VII Torino con una brillante azione alla mano della linea arretrata va in meta all’altezza della bandierina, la successiva trasformazione non riesce ma gli ospiti tornano comunque a condurre (9-12). La reazione dello Spezia Recco è immediata e veemente, forse non troppo “ragionata” ma arrembante e comunque efficace, infatti dopo una serie di reiterati assalti a pochi metri dalla linea di meta ospite, lo Spezia Recco segna con De Marchi la meta, non trasformata, del definitivo sorpasso (14-12). Vittoria sofferta ma senz’altro meritata.

Formazione U18: Mitri, Fossa, De La Torre, Biggi, Armijos, Romano, Prampi, Paradiso, Vergassola, Rosa, Baldassarri, Matulli, Pagano, Barisone, Daneri, De Marchi, Miceli, Del Vecchio, Rivolo, Rossi, Bongi. Allenatore Rocco Tedone e Fabio Paradiso.

Classifica: Asr Milano 34, Calvisano 29, Monferrato 23, Viadana 22, Spezia Recco 21, Cus Genova 14, VII Torino 12, Rovato 11, Cus Milano 8, CFFS Cogoleto & Province dell’Ovest 0.

Prossimo impegno domenica 18 dicembre alle ore 12,30, in trasferta al Curioni di Segrate, i ragazzi di Tedone e Paradiso affronteranno la capolista A.S.R. Milano.

Altri risultati Under 18 girone 1 Elite (VIII GG. ANDATA)

CFFS Cogoleto & Province dell’Ovest – A.S.R. Milano 13/92

Patarò Calvisano – CUS Genova 19/7

Viadana – Rovato 48/7

Monferrato – CUS Milano 89/0

Più informazioni su