laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Successo per l’area 45 off-road con oltre 10.000 test drive effettuati

Più informazioni su

MOTORSHOW 2016Sulla pista in stile 4x4Fest realizzata dalla Federazione Italiana Fuoristrada, su mandato di CarraraFiere, giornalisti, pubblico e special guest. 

CARRARA – Sono stati 10 giorni davvero vivaci, contraddistinti da molti eventi e appuntamenti di grande interesse, quelli che hanno caratterizzato il Motor Show di Bologna, concluso l’undici dicembre scorso. La manifestazione è stata visitata da oltre 200.000 entusiasti appassionati del settore auto che quest’anno, grazie alla partecipazione di CarraraFiere, in versione 4x4Fest, hanno avuto modo di vivere il brivido dei test-drive sui fuoristrada messi a disposizione da sei case automobilistiche e curati, come anche la costruzione dell’Area 45 Off-Road, dalla Federazione Italiana Fuoristrada, che ha messo a disposizione i propri istruttori rendendo possibile test drive adrenalinici ma sempre in piena sicurezza.

area-45

La pista, spettacolare e divertente, comprendeva un circuito SUV, un’area DRIFT e un percorso per i veicoli LINCE dell’Aeronautica Militare dell’Esercito Italiano.

I trentacinque Istruttori della Scuola Federale, insieme al personale di Segreteria si sono occupati degli oltre 10.000 visitatori dell’Area in termini di accoglienza, registrazione, informazioni e iscrizioni ai tantissimi test drive effettuati. Questi i sei marchi presenti con oltre venti veicoli:

►             FCA FULLBACK
►             FORD RANGER – KUGA – EDGE
►             MITSUBISHI L200 – PAJERO – ASX – OUTLANDER
►             SSANGYONG TIVOLI – REXTON
►             SUZUKI JIMNY – VITARA – S CROSS
►             TOYOTA HILUX – LAND CRUISER – RAV4

 

motorshowh-area-45-3

E questi, infine, i numeri in dettaglio:

Test Drive – giornalisti ed operatori del settore 250
Test Drive – Special Guest e video-riprese 120
Test Drive – Pubblico MotorShow 9.300
Prova Drift e Frenata 500
Totale accessi in pista 10.170

 

Il tutto dall’alba al tramonto con musica e intrattenimento ad oltre 24.000 watt!

Questi numeri testimoniano il successo raggiunto grazie all’accordo stipulato con Bologna Fiere: abbiamo letteralmente portato un pezzo di 4x4Fest al Motor Show, e siamo molto soddisfatti della forte risposta avuta dal pubblico della kermesse bolognese che ha visitato la nostra area – dichiara il Direttore Generale di CarraraFiere Luca Figari – Ritengo che questa sia un’ulteriore dimostrazione della validità delle sinergie messe in campo, con esiti positivi sia per la reciproca crescita delle nostre manifestazioni, sia perchè in questo modo abbiamo ampliato l’offerta di intrattenimento per i visitatori”.

Più informazioni su