laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Falso carabiniere rubò 1.700 euro in casa di un’anziana ad Arcola smascherato un mese dopo dai carabinieri

Più informazioni su

LA SPEZIA – E’ stato smascherato il falso carabiniere che, indossando una maglietta blu e un cappellino da baseball, aveva derubato di 1.700 euro in contanti una pensionata di 89 anni nella sua abitazione di Arcola l’11 novembre scorso. Il ladro si era qualificato come carabiniere e alla sua vittima aveva detto che doveva controllare l’autenticità del denaro che aveva in casa in quanto poco  prima si era consumata una rapina a Sarzana. Il falso militare si faceva consegnare oltre alla somma di 1.700 euro in banconote di vario taglio, anche una catenina d’oro e un anello d’oro.

Il malvivente si allontanava a piedi subito dopo facendo perdere le tracce. La donna allertava i carabinieri  della stazione di Arcola che sulla base della descrizione dell’uomo (alto 1,75, sui 35 anni corporatura normale, con inflessione dialettale piemontese) e soprattutto a seguito dell’acquisizione delle immagini del sistema di videosorveglianza, riuscivano da una parte alla vittima di riconoscerlo con assoluta certezza e dall’altro ai carabinieri di procedere alla sua identificazione. Il ladro veniva identificato per G.O.R., un operaio di 29 anni di nazionalità romena, domiciliato alla Spezia. Questi è stato denunciato per il reato di truffa da parte di sedicente carabiniere.

Più informazioni su