laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

La Carispezia Arquati saluta il 2016 ospitando Ragusa

Più informazioni su

Per le spezzine arriva la quinta forza del campionato. Confronto che si ripeterà anche in Coppa Italia a campo invertito.

LA SPEZIA – L’ultima partita dell’anno coincide con la prima del girone di ritorno: per l’occasione, la Carispezia Arquati affronterà la Passalacqua Spedizioni Ragusa al PalaSprint, con palla a due fissata per domani alle ore 20:30. Questo sarà solo il primo di due confronti consecutivi tra queste squadre, che si sfideranno una seconda volta il 5 gennaio in Sicilia, per decidere chi passerà ai quarti di finale di Coppa Italia.

La Virtus Eirene occupa attualmente il quinto posto in classifica a quota 14 punti, seppur in coabitazione con la Dike Napoli. Nella sfida dell’andata al PalaTagliate di Lucca, in occasione dell’Opening Day, furono le siciliane ad imporsi per 54-69, ma le spezzine non demeritarono, rimanendo in partita per tre quarti, prima di cedere alle rotazioni più ampie ed alla maggior qualità del roster a disposizione di coach Lambruschi. In quella gara, furono Ndour e Vanloo a sparigliare gli equilibri a favore delle biancoverdi, mentre nella Carispezia Arquati Hrynko, Premasunac e De Pretto disputarono una buona partita. Per le bianconere fu anche una situazione molto diversa rispetto a quella attuale: da allora molti cambiamenti hanno rivoluzionato la Cestistica, sia a livello di rosa, che di guida tecnica.

Per quanto riguarda le avversarie delle spezzine, la miglior realizzatrice siciliana è Gueye Ndour, con 13 punti di media in 28,4 minuti d’impiego. A seguire, Julie Vanloo con 11,1 e Chiara Consolini con 10,6. Ndour che è anche la giocatrice che agguanta più palloni sotto canestro, 8,7 di media a partita per lei, e questo grazie anche al suo atletismo. Subito dopo c’è Laura Nicholls, star della nazionale spagnola ed argento olimpico, con 6,9. Nella Passalacqua Spedizioni militano anche Benedetta Bagnara, tra l’altro ex bianconera, Alessandra Formica, Laura Spreafico e Gaia Gorini, giocatrici importanti ed anche nel giro della Nazionale.

Nella Carispezia Arquati, Corradino ancora indisponibile, mentre le altre giocatrici sono tutte a disposizione di coach Barbiero. A dirigere l’incontro saranno Daniele Yang Yao di Vigasio (VR), Alessandro Costa di Livorno e Giulia Sartori di Arsiè (BL). Palla a due alle ore 20:30, con diretta streaming sul canale YouTube della Lega Basket Femminile.

Più informazioni su