laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Festa Provinciale del Ciclismo Spezzino

Più informazioni su

CASTELNUOVO MAGRA – Nella sala conferenze del Centro Sociale di Castelnuovo Magra il ciclismo provinciale si è ritrovato per le elezioni del Comitato Provinciale della Federciclismo e per le premiazioni della stagione 2016. Ospite d’onore il Senatore Massimo Caleo oltre ai rappresentanti spezzini della Federciclismo, Simone Mannelli Dirigente Nazionale ed Alessio Baudone Vice Presidente Regionale Vicario.

Maurizio Taddei è stato riconfermato per il quadriennio olimpico 2017-2020 alla guida del ciclismo provinciale, riconfermati anche il Vice Presidente Rodolfo Gianfranchi ed il Consigliere Riccardo Ambrosini, due le new-entry entrambi ex corridori, Alessandro Ricci ora organizzatore del Memorial Roberto Ricci e Segretario dell’ US Serravalle e Fausto D’Imporzano da sedici anni collaboratore di RCS al Giro d’Italia e Consigliere del Pedale Spezzino. Nominato anche il nuovo Segretario del Comitato nella persona di Antonio Saccomanno.

A condurre la serata Corrado Cozzani che, dopo il saluto delle autorità e la relazione del Presidente Provinciale nella quale sono stati messi in luce i risultati raggiunti particolarmente brillanti dal punto di vista organizzativo, l’impegno delle società, dei dirigenti, degli atleti e dei genitori ed i ringraziamenti alle Amministrazioni alle Forze dell’Ordine ed a tutti i collaboratori, ha dato inizio alle premiazioni di atleti, dirigenti e società che nel corso dell’anno si sono distinti nelle varie manifestazioni provinciali, regionali e nazionali.

Il premio Dino Baldassini al Dirigente è stato assegnato a Claudio Bologna, che nel 2016 ha cessato la trentennale carriera di Direttore di Corsa, il premio Mario Galottini al Collaboratore a Fausto D’Imporzano; il Premio Marte Ambrosi al Direttore Spotivo è stato assegnato ad Antonio Cibei alla memoria e consegnato dal Presidente Taddei, amico fraterno del compianto Tecnico mancato nel corso del 2016, alla figlia Barbara. Il Trofeo Graziano Battistini alla migliore società spezzina è andato alla U.C. Casano mentre il Trofeo Cesare Mannelli alla migliore Società Giovanissimi è stato appannaggio dell’US Fiumaretta.

Uno speciale riconoscimento è stato consegnato a Francesco Pelosi, Team Manager della Nippo Vini Fantini De Rosa, squadra professionistica spezzina, per il contributo alle società ed al Comitato Provinciale a sostegno dell’attività giovanile. Il giovane Dirigente Spezzino, è intervenuto ripercorrendo la sua carriera sportiva, ricordando che investire sui giovani è garanzia di un futuro per il ciclismo ed invitando tutte le componenti del movimento a fare sistema unendo le forze per combattere la crisi. Presenti anche i corridori della Nippo Giacomo Berlato ed Alessandro Bisolti che hanno premiato i campioni provinciali delle varie categorie e consegnato i premi regionali a corridori e società spezzine.

Più informazioni su