laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

PISA – SPEZIA 0 – 0 | Spezia irriconoscibile: solo un punticino all’Arena Garibaldi contro il Pisa

Più informazioni su

PISA: Ujkani, Birindelli (56′ Mudingayi), Del Fabro, Longhi (68′ Cani), Fautario, Verna, Golubovic, Mannini, Peralta, Lazzari (73′ Favale), Eusepi. Allenatore: Rino Gattuso.

SPEZIA. Chichizola, De Col, Valentini N., Terzi, Migliore, Pulzetti (68′ Deiola), Signorelli (66′ Maggiore), Vignali, Piccolo, Granoche, Piu (84′ Baez). Allenatore: MImmo Di Carlo.

ARBITRO: Manganiello (Pinerolo). Assistenti: Citro (Battipaglia) e Gori (Arezzo). Quarto uomo: Chiffi (Padova).
NOTE: ammoniti: Terzi, Signorelli, Longhi, Fautario. Angoli: 3-2 per lo Spezia.

PISA – Avrebbe dovuto essere la vittoria della riscossa verso le zone alte della classifica. Invece lo Spezia ha disputato forse la peggiore partita del campionato nel derby storico dell’Arena Garibaldi contro il Pisa. Toscani largamente rimaneggiati ma i ragazzi di mister Di Carlo hanno giocato in modo troppo lento, prevedibile, senza mai rendersi pericolosi e fallendo la possibilità di avvicinarsi alle zone alte della classifica. Solo 85 i tifosi spezzini al seguito della squadra dopo la protesta per i 600 biglietti non concessi. Al 17′ fallo su Vignali, punizione per lo Spezia. Sugli sviluppi della punizione, Pulzetti in mischia si fa ribattere il tiro. Il gioco è prevalentemente a centrocampo, le squadre hanno timore di scoprirsi. Al 27′ bell’assolo di Granoche con palla al centro ma nessuno dei compagni è pronto alla deviazione. Al 30′ bel cross teso di Migliore al centro dove arriva di testa De Col ma colpisce male. Di Carlo è sconsolato, non gli piace lo Spezia, scuote la testa, manovra troppo lenta e laboriosa. Finale di tempo a favore dei nerazzurri: De Col salva di testa in angolo. Al 44′ fallo di Longhi, che viene ammonito, su Piccolo. E’ punizione per lo Spezia ma senza esito.

Ripresa: Pisa subito aggressivo e al 2′ Chichizola esce di pugno per salvare una situazione delicata in area su cross di Mannini. Al 4′ occasione con lo Spezia con Piu che calcia sulla traversa. Al 6′ ci prova Pulzetti poco oltre il limite ma Ujkani blocca a terra. Al 7′ Peralta si guadagna un angolo ma senza esito. Al 27′ grossa opportunità per gli aquilotti quando Valentini, su cross di De Col, spreca una buona opportunità. Al 32′ gran tiro da fuori area di Migliore con palla che sfiora la traversa. Due minuti più tardi ci prova Piccolo ma viene fermato al momento della conclusione nell’area piccola. Finale tutto a favore dello Spezia: colleziona alcuni angoli senza esito. Al 44′ il Pisa si mangia un gol fatto con Eusepi che calcia ma gli fa scudo capitan Terzi sull’uscita di Chichizola. Finisce 0 a 0 con un Di Carlo arrabbiatissimo: tre punti sarebbero stati importantissimi per la classifica.

Gian Paolo Battini

Più informazioni su