laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Ruba vestiario all’Oviesse alla “Fabbrica” e oppone resistenza a vigilantes e carabinieri: arrestato

Più informazioni su

SANTO STEFANO MAGRA – Movimentato episodio al Centro commerciale “La Fabbrica” a Santo Stefano Magra. Un marocchino di 35 anni, El  Besouni Moustapha, senza fissa dimora, nullafacente, è stato arrestato dai Carabinieri di Santo Stefano Magra in quanto resosi responsabile di furto di capi di abbigliamento dall’interno dell’Oviesse: il marocchino previa effrazione della placca antitaccheggio con una pinza, ha asportato un  berretto di lana, una felpa da uomo con cappuccio, una sciarpa di lana, due magliette di cotone. E’ stato subito sorpreso dai vigilantes ma il marocchino li ha spintonati allo scopo di sottrarsi al controllo. Lo straniero, privo di documenti, veniva bloccato da altri colleghi ma El Besouni reagiva opponendo viva resistenza nei loro confronti e quindi veniva immobilizzato dai carabinieri. Deve rispondere dei reati di rapina impropria, violenza, resistenza a pubblico ufficiale, e possesso ingiustificato di chiavi alterate e grimaldelli. Il valore della merce trafugata ammonta a 120 euro ed è stata subito riconsegnata ai gestori del magazzino Oviesse. Il marocchino questa mattina è comparso in tribunale davanti al giudice monocratico che lo ha processato con rito direttissimo.

Più informazioni su