laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Spezia – Vicenza stasera al Picco. Di Carlo: «Voglio i tre punti per finire l’anno a 30 punti»

Più informazioni su

LA SPEZIA – “Battere il Vicenza e portarsi a trenta punti”. E’ l’obiettivo primario di mister Mimmo Di Carlo che ha chiesto ai suoi giocatori i tre punti per chiudere il girone di andata con una vittoria. Vicenza è nel cuore di Di Carlo: qui è diventato uomo e calciatore e lì ha messo su famiglia.

“Dai miei giocatori voglio solo una cosa: il successo che deve venire attraverso il gioco e la mentalità giusta. Finire l’anno così sarebbe ottimo”.

Non ne avrebbe voluti di più all’inizio dell’anno?
“Certo che ne avrei voluti di più ma le tre squadre che ci sono davanti, ossia Verona, Frosinone e Carpi sono sicuramente più forti”.

Tornando ai veneti, loro vengono da tre vittorie consecutive.
“Il mio collega Bisoli è molto forte, ha carattere e ha spinto la sua squadra a ridosso della zona playoff. E’ una formazione molto solida in difesa, con due elementi come Zaccardo e Giacomelli davvero pericolosi”.

L’undici anti Vicenza?
“Chichizola, quindi la difesa composta da De Col, Migliore, Terzi e Nahuel valentini, a centrocampo forse Deiola al posto di Vignali sulla destra, Maggiore centrale e Pulzetti a sinistra, in attacco conferma del trio Piccolo, Più e Granoche al centro dell’attacco”.

Aggiungiamo per la panchina Alex Valentini, Ceccaroni, Datkovic, Galli, Baez, Mastinu e Cisotti. Nessun aquilotto squalificato, i diffidati sono Nenè Più e Vignali. Per quanto concerne i precedenti, il Vicenza ha vinto solo due volte al Picco nel 1922 e nel 1950. Per il resto, otto pareggi e sette vittorie dello Spezia.La direzione arbitrale di questa sera è affidata A Valerio Marini di Roma 1.

Più informazioni su