laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Sanità. Assessore Viale “Situazione afflusso Pronto Soccorso elevata ma sotto controllo”

Più informazioni su

Domani le riunioni con la medicina territoriale e la rete di emergenza regionale. 

GENOVA – “Nella giornata di domani incontreremo nuovamente nella sede di Alisa, in piazza Della Vittoria, la medicina territoriale, indispensabile per l’offerta socio-sanitaria che garantisce. A seguire, è stata convocata la Rete di emergenza regionale ligure per affrontare al meglio le criticità nei Pronto Soccorso, in vista anche del fine settimana festivo e dell’ulteriore picco influenzale previsto per la metà del mese. La situazione è comunque sotto controllo”.

E’ quanto afferma la vicepresidente della Regione Liguria e assessore alla Sanità Sonia Viale che, al termine dei due incontri, nella sede di Alisa, incontrerà la stampa per illustrare le decisioni assunte.

Proprio a proposito dell’elevata affluenza nei giorni scorsi nei nosocomi regionali, la situazione da questa mattina non ha segnalato criticità rilevanti nell’Area metropolitana nonostante un afflusso importante. In particolare, alle ore 14.00 di oggi non veniva segnalata alcuna ambulanza in attesa nei Pronto Soccorso.

Dalla mezzanotte di oggi alle 14 questi gli arrivi delle ambulanze negli ospedali cittadini: 38 al San Martino; 26 al Galliera; 29 al Villa Scassi; 15 a Voltri; 5 a Sestri Ponente; 8 al Gaslini per un totale di 121 arrivi complessivi.

Per quanto riguarda gli Ospedali della zona, questi gli accessi ai Pronto Soccorso registrati dalla mezzanotte alle 14 di oggi: Villa Scassi 55 accesi; Gallino 11 accessi; Sestri Ponente 37 accesi; Ospedale Evangelico Internazionale 40 accesi; Galliera 76 accesi; Gaslini 52 accesi; San Martino 140 accessi.

A fronte di questi dati, non è comunque andata esaurendosi la disponibilità di posti di rianimazione. In particolare, l’ospedale San Martino, in una situazione di oggettiva emergenza, sta rispondendo ai bisogni nel pieno delle sue funzioni. È stata attivata, in ogni caso, la verifica della procedura per eventuali richiami del personale sanitario dalle ferie, stante il fatto di diversi casi di malattia. In relazione all’inteso e straordinario lavoro svolto, l’assessore Viale rivolge il proprio “ringraziamento a tutti gli operatori impegnati in queste ore negli ospedali cittadini”.

Più informazioni su