laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Si apre la stagione teatrale di Lerici

Domenica 8 gennaio su palco la commedia “Finché giudice non ci separi”.

LERICI – Prende il via a Lerici la nuova stagione teatrale.

Domenica 8 gennaio andrà in scena al teatro Astoria, ore 21, il primo spettacolo in cartellone per il nuovo anno.

Protagonista sul palcoscenico l’attore Nicolas Vaporidis, noto per le numerose pellicole prodotte per il grande schermo, che insieme a Luca Angeletti, Augusto Fornari, Laura Ruocco e Toni Fornari presterà il volto a uno dei protagonisti della commedia “Finché giudice non ci separi”, uno spettacolo di Augusto Fornari, regista della rappresentazione, Toni Fornari, Andrea Maia e Vincenzo Sinopoli.

La storia è quella di Mauro, Paolo, Roberto e Massimo, quattro amici, tutti separati. Massimo è fresco di separazione e ha appena tentato di togliersi la vita. Il giudice gli ha levato tutto: la casa, la figlia e lo ha costretto a versare un cospicuo assegno mensile alla moglie. Con quello che resta del suo stipendio si può permettere uno squallido appartamento di 35 mq. I tre amici gli stanno vicino per rincuorarlo e controllare che non riprovi a mettere in atto l’insensato gesto. Proprio quando i tre sembrano riusciti a riportare alla ragione l’amico, un’avvenente vicina di casa suona alla porta. La sua inaspettata e sorprendente presenza stravolgerà il già precario equilibrio del gruppo, costringendo tutti alla riflessione.

“Apriamo la stagione con grandi nomi sul palco – commenta Claudia Gianstefani, consigliere delegato al Teatro -. La commedia vuole analizzare, ma allo stesso tempo ironizzare, sul difficile tema della separazione, un tema attuale nella società moderna. A metterlo in scena è un cast di attori interessanti, che apre la nostra stagione teatrale con uno spettacolo in cui non mancheranno sarcasmo, colpi di scena e soprattutto spunti di riflessione”.