laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Labocolor. Sindaco Sisti; «Incontro positivo»

Più informazioni su

GENOVA – “Partiranno immediatamente i percorsi di bilancio delle competenze attraverso il Centro per l’impiego per i 36 lavoratori della Labocolor e, grazie al Piano anticrisi da oltre 13 milioni di euro, varato a fine dicembre dalla giunta dove è stato incluso anche il Comune di Santo Stefano Magra, i dipendenti potranno accedere alle politiche attive del lavoro e ai bonus occupazionali, analoghi a quelli previsti dai bandi over 40 e over 60, pur continuando a giovare della mobilità”.

Lo ha dichiarato l’assessore regionale al Lavoro Gianni Berrino al termine dell’incontro che si è tenuto ieri pomeriggio in Regione Liguria con i rappresentanti sindacali di Cgil, Cisl e Uil, il sindaco di Santo Stefano Magra Paola Sisti e i dirigenti dei Centri per l’impiego della Spezia per affrontare le possibili misure a sostegno dei 36 dipendenti della Labocolor, azienda dichiarata fallita a settembre e che andrà per la terza volta all’asta a fine gennaio. “Certamente – ha aggiunto l’assessore Berrino – resta la speranza che si presenti finalmente un possibile acquirente. Se così sarà, siamo pronti come Regione Liguria anche a incontrare il potenziale compratore e a mettere in campo ogni forma a sostegno dei lavoratori Labocolor all’interno della nuova proprietà”. L’assessore Berrino, ringraziando il sindaco di Santo Stefano Magra per aver portato l’attenzione su questa delicata vertenza, ha infine garantito che ‘nelle prossime settimane la Regione vigilerà sul percorso dei lavoratori nella presa a carico da parte dei Centri per l’impiego’.
>

Più informazioni su