laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

I Fratelli Micoli, insieme sul Palco del Teatro Palmaria, per la grande festa di “Musicando”

Più informazioni su

LA SPEZIA – Domenica 15 gennaio, a partire dalle ore 15, andrà in scena sul Palcoscenico del teatro Palmaria della Spezia, una rappresentazione musicale ed artistica, a cura degli allievi dei vari laboratori, corsi e seminari organizzati o convenzionati con l’ Associazione Culturale  “Musicando”, diretta dal musicista e maestro Davide Micoli. Questa associazione, che si occupa, appunto, della divulgazione della musica e di altre discipline artistiche e culturali in citta’, per l’occasione, oltre a far esibire in saggi di fine corso e verifiche con il pubblico per testare i rudimenti appresi sino a quel momento, i propri studenti, ospitera’ alcuni eventi di spettacolo legati sempre all’attivita’ dei suoi soci-membri.

Tra questi eventi spettacolari che andranno ad arricchire la giornata coronata dalle performance dei ragazzi delle varie discipline, dal canto alla batteria, dal pianoforte al clarinetto, solo per fare alcuni esempi, ci sara’ anche il suggestivo concerto dei “Work in Progress”, band che da anni porta in giro per la provincia spezzina e la regione Liguria, ma anche in altre zone dell’Italia, le “cover di Lucio Dalla e Francesco De Gregori”,  che vedra’ coinvolto al pianoforte ed alle tastiere lo stesso Micoli, oltre ad Alessandro Bottazzi alla voce,  Marco Moise’ alla chitarra elettrica, Salvatore Toni Marchese alla chitarra acustica, Mauro Prati al basso elettrico, Daniele Maddaluno alla batteria. La grande novita’ di questa piacevole giornata all’insegna della musica e del divertimento  sara’, pero’, per quanto riguarda le attivita’  svolte sino ad oggi dell’associazione Musicando,  la presenza in qualita’ di ospiti speciali e di nuovi “associati” per l’anno 2017, de “I Braccini Colti”,Compagnia-Laboratorio Teatrale e Multimediale diretta dall’altro “fratello Micoli”, Lorenzo, attore professionista formatosi presso la “Scuola di recitazione del Teatro Stabile di Genova” negli anni ’90, con grande esperienza a livello nazionale in teatro,appunto, cinema, televisione e che svolge  ormai da molti anni anche attivita’ di acting-coach e regista attraverso  il suo progetto “Scuola di Recitazione Multimediale”, con il quale tiene in molte parti d’Italia laboratori-scuola per l’insegnamento della recitazione e la divulgazione dei segreti del mestiere di attore, anche insieme ad Irene Parenti della Shakespeare School di Jurij Ferrini e ad altri suoi illustri colleghi professionisti, dando vita, talvolta, a spettacoli di qualita’ con nuove realta’ culturali e compagnie di giovani aspiranti attori o di appassionati di teatro e recitazione in genere. La  compagnia de “I Braccini Colti”, che fara’ esibire sul palcoscenico domenica pomeriggio intorno alle 17, come protagonisti di una breve esibizione liberamente ispirata al teatro Di Achille Campanile, Dario-Fo e Franca Rame, i debuttanti, Antonio Zanni, Costantino Scocca, Manuela Seletti, con la simpatica partecipazione di  Michela Scognamillio , un altro nuovo acquisto del gruppo,  oltre ad alcuni veterani come Vito Zito e Grazia Faretra, e’ nata anch’essa da un suo laboratorio tenutosi dal  2012 al 2014 presso il Centro Giovanile Dialma Ruggiero della Spezia.

L’esperienza del gruppo e’ proseguita sino ad oggi autonomamente, con la messa in scena di spettacoli di successo come “Stasera il teatro lo fanno gli Attori”o “Stasera a teatro ci sono gli autori” e la partecipazione degli allievi a  serate “live” e produzioni audiovisive multimediali dirette dallo stesso Micoli, come il “Forza La Musica Live”, “Forza La Musica Live Festival”, “Farinateria”, Braccini Colti “Il Film” ed altre; da quest’anno la recitazione, con l’attore- regista spezzino (www.lorenzomicoli.weebly.com) ed i suoi collaboratori, sara’ a pieno titolo una delle attivita’ di punta dell’Associazione Culturale Musicando ed aprira’ le sue porte a nuovi iscritti che vorranno intraprendere con serieta,’ ma in maniera divertente e scanzonata, un percorso di formazione per attori aperto a tutti, tenuto da un vero professionista di livello ed unico nel suo genere per quanto riguarda la nostra provincia. Ci si poptra’ iscrivere, gia’ da domenica al Palmaria, ad  una lezione di prova completamente gratuita e non vincolante, attraverso gli operatori dell’associazione presenti in sala.

Più informazioni su