laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Una giornata nella natura ribelle

Più informazioni su

Tra Lunigiana e Val di Vara l’avventura di alcuni amici del Mangia Trekking.

LA SPEZIA – Si tratta di un’esperienza nella natura che suggerisce una generale ed adeguata riflessione. La bella e fredda giornata di sole ha salutato l’inizio di una piacevole camminata che alcuni appassionati di alpinismo lento, hanno effettuato tra il Comune di Mulazzo ed il Comune di Rocchetta di Vara. Così dopo un lungo tratto di cammino, l’allegra compagnia di Mangia Trekking, mentre saliva sul monte Coppigliolo si è fermata per fare una fotografia significativa, con il paese di Montereggio alle spalle. Hanno voluto salutare il luogo, e fermare il semplice ricordo di una piacevole giornata in attraversamento tra Lunigiana e Val di Vara. Dopo la breve sosta, gli amici hanno ripreso il cammino verso la vetta , dove sono giunti sul finir del mattino, sempre accompagnati da un bellissimo sole. Ma improvvisamente un fortissimo vento ha mutato ogni cosa ed in breve il gruppo si è trovato avvolto da nebbia e neve, e tutto ha cambiato naturalmente aspetto.

Foto-1---Salutando-Montereggio---Foto-ricordo

Più tardi, dopo qualche ora di cammino, mentre, fedeli allo spirito dell’alpinismo lento, dirigevano per far ritorno, e sostare in un luogo caldo ove degustare qualche prodotto tipico del territorio, osservavano che il forte vento aveva spazzato le nuvole ed il sole era tornato ad imperare. Una natura ribelle, ingovernabile, e sempre più difficile da interpretare. Pertanto l’associazione Mangia Trekking, coglie l’occasione per invitare tutti coloro che salgono in montagna ad avere al seguito le opportune attrezzature, i giusti indumenti, informarsi sul meteo e circa i luoghi, ma soprattutto assicurarsi sempre di essere accompagnati da persone qualificate.

Più informazioni su