laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

La Polizia di Stato denuncia due ragazzi ventenni per rapina

Più informazioni su

SARZANA – Nei giorni scorsi si era presentato al Commissariato di Sarzana un ventenne profugo del Bangladesh per denunciare la patita rapina avvenuta nei pressi del Torrione Genovese da parte di due suoi coetanei (B.D di Carrara e M.A di Sarzana).

Nella circostanza l’extracomunitario, passeggiando nelle vie del centro, aveva incontrato i due giovani da lui precedentemente conosciuti solo di vista, con i quali si intratteneva a chiacchierare. Approfittando di un suo momento di distrazione uno dei ragazzi (B.D. di Carrara ) rubava il portafogli verificandone il contenuto.

Alle richieste dell’extracomunitario di una immediata restituzione del maltolto il carrarese rispondeva colpendolo con uno schiaffo al volto, per le cui ferite doveva successivamente ricorrere alle cure del medico. Dopo essere stato spintonato il giovane profugo riusciva a rientrare in possesso del portafogli, ma scopriva essere stato derubato di 450 euro, frutto del suo impiego saltuario come cameriere. Agli agenti della Polizia di Stato la vittima aveva dato solo una sommaria descrizione dei delinquenti, che è bastata però per iniziare un’attività di indagine che ha portato all’identificazione degli autori fra soggetti già conosciuti per reati simili. I due ventenni sono stati quindi riconosciuti e denunciati per rapina impropria in concorso.

Più informazioni su