laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

La Terra Svelata – la straordinaria storia, le esperienze, gli studi di Giovanni Capellini

Più informazioni su

Il primo geologo, antropologo e paleontologo di casa nostra. Progetto selezionato dal Bando “Cultura in Rete” 2016 della Fondazione Carispezia. 

LA SPEZIA – Si è tenuta oggi la cerimonia di consegna ad alcuni studenti del Liceo L. Costa dei diplomi di partecipazione allo stage previsto nel progetto “La Terra Svelata – la straordinaria storia, le esperienze, gli studi di Giovanni Capellini. In tale occasione è stato presentato l’intero progetto realizzato dall’Accademia Lunigianese di Scienze “Giovanni Capellini” – in collaborazione con Comune della Spezia – Servizi culturali Settore Biblioteche, Licei classico Costa, scientifico Pacinotti, classico vescovile di Pontremoli, Istituti Capellini, Parentucelli e Cardarelli, Ordine Regionale dei Geologi, Ass.ne Manfredo Giuliani – con il contributo della Fondazione Carispezia nell’ambito del Bando “Cultura in Rete” 2016.

Obiettivo dell’iniziativa è quello di permettere a tutta la cittadinanza, ma in particolare a quella studentesca, di riscoprire la figura dello studioso di origine spezzina Giovanni Capellini, scienziato di grande preminenza a livello internazionale in numerose discipline, quali la geologia, la paleontologia e l’antropologia, negli anni a cavallo fra l’ottocento e il novecento.

Negli archivi dell’Accademia è custodita un’imponente raccolta di onorificenze, attribuite al Capellini da parte di istituzioni di tutto il mondo, che presenta un notevole interesse storico ed artistico, oltre a volumi contenenti studi del Capellini, dal 1860 al 1900, in materia di geologia, idrologia, paleontologia, antropologia, accompagnate da carte geologiche redatte dallo stesso Capellini.

Al fine di preservare e diffondere tale patrimonio documentario, gli studenti e docenti degli istituti scolastici di secondo grado coinvolti nel progetto parteciperanno, con il supporto di personale esperto, alla creazione di un archivio digitale che raccoglierà tali documenti. Al contempo potranno consultare e analizzare le opere al fine di elaborare tesine di studio che saranno pubblicate sul sito dell’Accademia. Gli elaborati, presentati da singoli studenti o da gruppi degli stessi, saranno esaminati da un’apposita commissione, i migliori saranno premiati con borse di studio. Al termine del progetto, che sarà diffuso sui media e illustrato in un convegno, sarà possibile consultare in rete l’intera opera di Giovanni Capellini.

Alla consegna dei diplomi agli studenti e presentazione del progetto presso l’Accademia Giovanni Capellini sono intervenuti Giuseppe Benelli, presidente dell’Accademia, Elda Belsito, consigliere di Indirizzo della Fondazione Carispezia, Giovanni Raggi, professore di Geologia e accademico della Capellini, Carlo Borromeo, socio dell’Accademia e referente del progetto “La Terra Svelata”.

Più informazioni su