laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

“Anziani oggi: dalla prevenzione alla cura”

Più informazioni su

Martedì 24 gennaio dalle 9 al Centro Allende si terrà un convegno organizzato dal Comune della Spezia, il Distretto socio Sanitario 18 e la cooperativa KCS sul tema “Anziani oggi: dalla prevenzione alla cura”.

LA SPEZIA – “Diventare o essere anziani sembra un fatto puramente biologico e naturale”. Spiega l’assessore alle politiche sociali Mauro Bornia. Dobbiamo invece renderci conto di quanto si tratti anzitutto di una rappresentazione sociale, derivante in primo luogo dal senso complessivo che una società assegna alle diverse fasi del ciclo di vita. E oggi, soprattutto di fronte all’aumento progressivo della popolazione anziana, la nostra società non può esimersi dal riesaminare in maniera sostanzialmente critica il problema della cosiddetta “terza età”. Ciò significa in primo luogo interrogarsi sulle difficili condizioni socio-economiche e sanitarie di questa fascia così consistente di cittadini, ma significa anche rimettere in discussione il vuoto culturale in cui si è rischiato di relegare, quasi inesorabilmente, persone che, ridotte allo status di – “pensionati”, sono troppo spesso condannate ad un isolamento e ad una marginalità non più tollerabili. Il convegno – prosegue Bornia – parte dal presupposto che gli anziani siano innanzitutto cittadini a pieno titolo, soggetti sociali dotati di risorse loro proprie e portatori di domande ed esigenze includibili da parte di un contesto civile. L’amministrazione comunale della Spezia, testimone, accanto a tanti altri territori caratterizzati da un’economia avanzata, dell’incremento del fenomeno, ha voluto promuovere un’indagine conoscitiva rivolta ai propri cittadini per meglio comprenderne le condizioni di vita complessive e quindi su questa base impostare gli interventi di politica sociale di cui un ente locale, pur nei limiti delle proprie competenze, può direttamente farsi carico. Ma si è voluto anche, in questa occasione, inserirsi in un processo di maggiore consapevolezza sociale e culturale che promuova una maggiore coscienza critica nei confronti degli stereotipi e della emarginazione che la terza età oggi subisce.

Ecco, nell’assemblare il convegno – conclude l’assessore Bornia – abbiamo tenuto conto di queste dinamiche, “dell’invecchiamento attivo”, e con i nostri 9 centri anziani comunali abbiamo uno spaccato reale di cosa significa il termine e credo possa davvero essere uno strumento utile per la riflessione e l’analisi programmatica.”

Il programma

Ore 9:00 – Saluti e apertura del convegno

Massimo Federici Sindaco del Comune della Spezia

Mauro Bornia Assessore alle Politiche Sociali e Sanitarie del Comune della Spezia

Saluti Regione Liguria

Ore 9.30 – Introduzione agli interventi della mattinata

Stefania Branchini Dirigente del C.d.R. Servizi Sociosanitari

Ore 9:45 – Anziani cittadini attivi: quali possibili percorsi?

Luigi Selvatico Esperto associazionismo nazionale

Ore 10:45 – Un quadro epidemiologico d’insieme sugli anziani

Roberta Baldi Responsabile Struttura Semplice Dipartimentale di Epidemiologia ed Educazione e Promozione alla salute

Ore 11:15 – Pausa caffè

Ore 11.30 – L’invecchiamento attivo e la prevenzione sul territorio del Distretto Sociosanitario 18

Brunella Baldi Responsabile Ufficio Promozione Sociale

Floriana Vettori Coordinatore Centri Sociali Anziani

Ore 12:00 – L’esperienza della coprogettazione sull’Invecchiamento Attivo nel Distretto Socio Sanitario 18

Davide Fazione per conto dell’ATS Invecchiamento Attivo (Ada, Anteas, Auser, Aidea, Aidea Solidarietà, Slow Food, Sms Macchia di Cappelleto)

Ore 12:15 – I gruppi di Cammino

Ester Bazzali Infermiera Struttura Semplice Dipartimentale di Epidemiologia ed Educazione e Promozione alla salute

Ore 12:30 – Attività Fisica Adattata

Chiara Mannoni Fisiatra Ambulatorio di Fisiatria e Riabilitazione ASL5 Spezzino

Ore 13-14 Pausa pranzo Ragazzi Cils

Scansione temporale pomeriggio 14-17:00

Ore 14:00 – Introduzione agli interventi del pomeriggio

Stefania Silvano Direttore Sanitario Distretto Sociosanitario n.18

Ore 14.15 – Oltre la cura

Fabrizio Cavanna Direttore di Area Residenze Anziani Piemonte

Ore 15:15 – Le risposte ai bisogni sociosanitari legati alla cura degli anziani:

Per il Comune della Spezia

Carlo Melani Responsabile U.O. Anziani, Disabili e Non Autosufficienza

Per il Comune di Lerici

Serena Calzetta Coordinatore ATS 65

Ore 15:45 – Pausa caffè

Ore 16:00 – Le cure domiciliari sanitarie nel territorio Spezzino

Claudia Di Bernardo Responsabile Cure Domiciliari Dss 18

Ore 16:15 L’esperienza del laboratorio della memoria

Antonio Tartaglione Associazione Sistema Nervoso Onlus

Ore 16:30 Individuare il paziente fragile

Maria Longhini Distretto Socio Sanitario 18

Ore 16:45 – Residenzialità e semiresidenzialità per l’anziano fragile

Noemi Riolo Geriatra Asl 5 Spezzino

Ore 17:00 – Chiusura del convegno

Stefania Branchini Dirigente del C.d.R. Servizi Sociosanitari

Più informazioni su