laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Prosegue il progetto “Mediterraneo diviso. Prove di dialogo”

Più informazioni su

Il cartellone invernale dell’Associazione Culturale Mediterraneo.

LA SPEZIA – Venerdì 3 febbraio alle ore 17 al CAMeC, con la presentazione del libro “Il mondo in una scuola. Storie e viaggi dell’operaio europeo”, riprenderanno le iniziative del progetto dell’Associazione Culturale Mediterraneo “Mediterraneo diviso. Prove di dialogo”. Il progetto si propone di usare gli strumenti della cultura per contrastare ostilità e pregiudizi reciproci presenti nel Mediterraneo con una migliore conoscenza e una riflessione critica che consentano di mitigare le tensioni attraverso “prove di dialogo”. Nel 2016, da agosto a dicembre, si sono tenute 15 iniziative sul territorio e nelle scuole. Nel cartellone invernale dell’Associazione ne sono state inserite 6, con un ampliamento della rete di collaborazioni. Ai partner originari -i Comuni della Spezia (Archivi Multimediali Sergio Fregoso), di Lerici, di Riomaggiore, di Vernazza e di Monterosso; il Parco Nazionale delle Cinque Terre; la Marina Militare; le associazioni Aidea, Algebar, Studio 23; l’Università delle Tre Età di Lerici; i Licei Cardarelli, Costa, Mazzini e Pacinotti; la Consulta Studentesca Provinciale; l’Istituto comprensivo ISA 2 La Spezia- si sono infatti aggiunti il Centro di documentazione Logos, il Movimento dei Focolari, l’Istituto Superiore Fossati e il Comune di Sarzana.

IL PROGRAMMA

Venerdì 3 febbraio ore 17 La Spezia CAMeC

Presentazione del libro “IL MONDO IN UNA SCUOLA. STORIE E VIAGGI DELL’OPERAIO EUROPEO”

Introdurrà

ULDERICO CARRA

Interverranno

MARIO IANNUZZI

Centro di documentazione Logos

GIORGIO PAGANO

Associazione Culturale Mediterraneo

BRUNO FRAGIACOMO

Curatore del libro

In collaborazione con il Centro di documentazione Logos

Venerdì 24 febbraio La Spezia ore 11 Biblioteca del Liceo Costa – ore 17 Centro Allende

“MIGRAZIONI AFRICA MEDIO ORIENTE. LE SFIDE DELL’EUROPA”

Introdurrà

ANNA COLOMBO

Consigliere speciale gruppo S&D al Parlamento europeo

Interverranno

HASSAN BOUSETTA

Docente all’Università di Liegi (UGL), Centro Studi Etnicità e Migrazioni

NICOLA PEDDE

Direttore del Institute of Global Studies (IGS) di Roma e Direttore della rivista “Geopolitics of the Middle East”

MICHELE ZANZUCCHI

Direttore di “Città Nuova”

In collaborazione con il Movimento dei Focolari e il Liceo Costa

Giovedì 2 marzo ore 21 Sarzana Sala consiliare

Presentazione del libro “SAMARCANDA” di FRANCO CARDINI, storico e saggista

Introdurrà

GIORGIO PAGANO

Associazione Culturale Mediterraneo

Sarà presente l’autore

Con il patrocinio del Comune di Sarzana

Venerdì 3 marzo La Spezia ore 11 Auditorium Istituto Superiore Fossati – ore 17 CAMeC

Discussione su due libri di FRANCO CARDINI scritti a vent’anni di distanza: “EUROPA E ISLAM” e “IL CALIFFATO E L’EUROPA”

Introdurrà

GIORGIO PAGANO

Associazione Culturale Mediterraneo

Sarà presente l’autore

In collaborazione con l’Istituto Superiore Fossati

LE ATTIVITA’ DI LABORATORIO

A cura dell’associazione Aidea

Liceo Costa, febbraio

PERCORSI DI STORIA CONTEMPORANEA RIVOLTI A GIOVANI E AD ADULTI

“LIBIA, TUNISIA ED ERITREA DALL’ETA’ DEL COLONIALISMO AI PROCESSI DI CAMBIAMENTO POLITICO E SOCIALE IN CORSO”

a cura di Patrizia Fattori, Lorenzo Tronfi, Giorgio Di Sacco

“SCAMBI E CONTAMINAZIONI TRA MONDO ARABO ED EUROPA CON PARTICOLARE RIFERIMENTO ALL’ARTE”

a cura di Rosella Mezzani e Giovanna Riu.

LABORATORIO DI CINEMA E REALIZZAZIONE DI UN BREVE CORTOMETRAGGIO, creato dagli studenti del Liceo Costa adeguatamente preparati dai docenti con l’obiettivo di operare una riflessione sui temi del progetto attraverso un’attività innovativa

Esperti: Alessio Ciancianaini, filmmaker e Giulio Bellettini, aiuto

Referenti di Istituto: Giorgio Di Sacco e docenti del consiglio di classe della classe IV

Liceo Pacinotti, febbraio

LABORATORIO LINGUISTICO: “MEDITERRANEO PLURILINGUE, LA TRAMA DEI CONTATTI INTERLINGUISTICI: IL CONTESTO LINGUISTICO DEL NORD AFRICA”

Elementare conoscenza della cultura e scrittura araba: 4 incontri a cura di docenti madrelingua

Il contesto linguistico del Nord Africa: Paesi anglofoni e francofoni: 1 incontro

Docenti madrelingua: Iman Essid e Mhamed Hmimid

Referenti di Istituto: Antonella Imbriani e docenti del consiglio di classe della classe IV

Eventuale promozione di scambio epistolare con scuole del Nord Africa nell’ottica della reciproca conoscenza: mailing exchanges in collaborazione con il docente di classe di inglese

Liceo Mazzini, febbraio

ATTIVAZIONE DI UN LABORATORIO DI AUDIO INTERVISTE A IMMIGRATI, realizzate da studenti del Liceo Mazzini adeguatamente preparati da docente ed esperto dell’Università di Pisa.

Formazione di audio intervistatori ed elaboratori di file multimediali e creazione di podcast. I podcast realizzati saranno pubblicati nel sito del Liceo e in quello del Laboratorio di Cultura Digitale dell’Università di Pisa.

Referenti esterni: Enrica Salvatori, direttrice del Laboratorio di Cultura Digitale dell’Università di Pisa e docente di Informatica umanistica presso lo stesso ateneo; Gabriella Peroni, presidente di Aidea La Spezia

Referenti di istituto: Rossella Danieli, Fiorenza Giampaoli e docenti del consiglio di classe della classe IVA

Istituto Comprensivo Isa 2, febbraio

Scuola Primaria: “UN MONDO DI STORIE: GIRO DEL MEDITERRANEO CON FIABE E RACCONTI”

Laboratori creativi di lettura, musica, arte, danza condotti dal gruppo Letture animate Aidea..

LE ALTRE INIZIATIVE DEL CARTELLONE INVERNALE

DELL’ASSOCIAZIONE CULTURALE MEDITERRANEO

Il cartellone invernale dell’Associazione prevede infine altre due iniziative: la presentazione a Sarzana del libro di GIORGIO PAGANO “SAO TOME’ E PRINCIPE – DIARIO DO CENTRO DO MUNDO” e l’inaugurazione della connessa mostra fotografica, venerdì 10 febbraio alle ore 17, nell’Atrio di Palazzo Comunale e in Sala consiliare (con il patrocinio del Comune di Sarzana); e, per il ciclo “Crisi climatica e nuove politiche energetiche”, la presentazione del libro “DUE GRADI. INNOVAZIONI RADICALI PER VINCERE LA SFIDA DEL CLIMA E TRASFORMARE L’ECONOMIA” di GIANNI SILVESTRINI, venerdì 17 febbraio alle ore 11, nell’Auditorium dell’Istituto Superiore Cardarelli (in collaborazione con il Comune della Spezia e l’Istituto Superiore Cardarelli)

Più informazioni su