laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Progettiamoci il futuro

Più informazioni su

LA SPEZIA – La Regione Liguria, nell’ottica di favorire la crescita e il continuo miglioramento del sistema d’istruzione, ha contribuito alla realizzazione di un percorso curricolare innovativo di orientamento, con attività di formazione e tutorato orientativo e di accompagnamento personalizzato, in grado di potenziare le competenze trasversali degli studenti e di farli riflettere sulle proprie prospettive di sviluppo.

L’attuazione operativa, prevista per l’anno scolastico 2016/2017, ha coinvolto CISITA, in RTI con ISA 5 “Anna Frank” e Liceo Classico “L. Costa”, che hanno contribuito a definire l’insieme delle attività sul territono spezzino.

Il piano di lavoro interesserà: una classe quinta della scuola primaria, una classe prima, una seconda e una terza della Scuola Secondaria di Primo Grado (ISA 5) e una classe prima e una classe seconda del Liceo Costa. La durata degli interventi di orientamento varierà dalle 35 alle 45 ore per classe.

Per la realizzazione delle attività saranno coinvolte nel progetto aziende e testimonial del mondo del lavoro, (aziende disponibili per visite degli studenti, direttori del personale, giovani appena entrati nel mondo del lavoro, altre personalità significative) ed attivata una rete territoriale che comprende vari soggetti pubblici e privati (centri per l’impiego, enti datoriali, associazioni di categoria, rete Eures, Asl, soggetti promotori di scambi scolastici durante gli studi secondari).

Sono previste inoltre 24 ore complessive di attività con i genitori per ciascun Lotto che verranno erogate con la compresenza di un docente orientatore e un tutor/formatore dedicato.

Inoltre, che nel presente anno scolastico, le docenti del dipartimento di matematica e fisica, della sezione C del liceo a curvatura matematica, hanno organizzato un incontro in data  7 febbraio con il prof. Massimo Temporelli, fisico di fama internazionale, curatore del Dipartimento comunicazione del Museo della Scienza e Tecnologia di Milano e ideatore di progetti legati all’innovazione tecnologica, direttore della collana Hoepli “Micoroscopi”.

10 allievi del corso C del Liceo Costa svolgeranno uno stage presso il DIMA di Genova e dal 23 al 25 marzo si recheranno al CERN di Ginevra dove visiteranno le sale di controllo e prenderanno parte ad una serie di incontri e seminari di argomento scientifico.

Più informazioni su