laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Coppia di truffatori inganna la commessa di un negozio e ruba dalla cassa 4mila euro

Più informazioni su

LA SPEZIA – Ieri sera in Via Veneto, in un negozio di abbigliamento, è entrata una donna di circa 50 anni, alta meno di 1.60, che ha chiesto alla commessa di comprare una maglia. All’atto del pagamento la signora ha simulato di pagare alla commessa con una banconota da 200 euro, ricevendo come resto 115,00 euro, formato da due banconote da 50 euro più il resto. La signora ha chiesto di poter avere al posto delle due banconote da 50 euro, una da cento. Questo stratagemma è servito alla finta acquirente per scoprire dove la commessa teneva i tagli grossi di denaro. Una volta ricevuta la banconota da 100 euro, la signora riprendeva il resto, i suoi 200 euro e la maglia. Nel frattempo entrava nel negozio un uomo sempre sulla cinquantina, ancora più basso della “complice”, che distraeva la commessa chiedendo un vestito in vetrina. Approfittando del momento di distrazione, la donna, senza farsene accorgere, prelevava dalla cassettiera una mazzetta di 4.000 euro. La commessa si è accorta del furto solo dopo che i due malfattori erano usciti dal negozio.

Più informazioni su