laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

“Concerti a Teatro” prosegue con il duo Emmanuel Pahud e Eric Le Sage

Più informazioni su

Venerdì 3 febbraio, Teatro Civico della Spezia.

LA SPEZIA – Venerdì 3 febbraio alle ore 21 al Teatro Civico della Spezia prosegue la nuova Stagione dei “Concerti a Teatro” promossa dalla Fondazione Carispezia con la presenza di due solisti d’eccezione: lo svizzero-francese Emmanuel Pahud, primo flauto dei Berliner Philarmoniker, e il pianista francese Eric Le Sage, rinomato per la sua poesia e eleganza. L’appuntamento fa seguito al grande successo del concerto inaugurale della rassegna dedicata al mondo della musica classica, che ha registrato il tutto esaurito con l’Orchestra Sinfonica Nazione della Rai.

Per l’appuntamento i due solisti hanno scelto un programma che – con la Fantasiestücke Op.73 di Schumann e la Sonata in Fa maggiore di Mendelssohn, trascritte per flauto da Pahud stesso – offrirà al pubblico l’occasione per riscoprire in una nuova versione la grande musica romantica. Non mancherà inoltre Schubert, di cui Pahud e Le Sage proporranno le variazioni sul Lied “Trockne Blumen” (“Fiori Appassiti”). Scritte nel gennaio 1824 su richiesta del flautista Ferdinand Bogner, amico di lunga data del compositore, l’Introduzione e Variazione per flauto e pianoforte Op. 160, D. 802 di Schubert rappresentano una delle maggiori prove di virtuosismo del repertorio flautistico. Aprirà il programma della serata la Sonata in do maggiore K. 296 di Mozart, anch’essa arrangiata per flauto da Pahud.

Emmanuel Pahud si è decisamente imposto come uno dei più significativi interpreti della sua generazione, in discendenza diretta dei grandi flautisti del passato, con una carriera già contrassegnata da varietà nelle scelte del repertorio e un grande prestigio che lo porta ad esibirsi con le più importanti orchestre del mondo. Diplomato nel 1990 con il Premier Prix al Conservatorio di Parigi, a ventidue anni è stato nominato da Claudio Abbado primo flauto dei Berliner Philharmoniker, ruolo che ricopre tuttora e a cui affianca un’intensa attività come solista e camerista. Collabora regolarmente con i più importanti festival e con le maggiori orchestre del mondo. Come solista ha lavorato con alcuni tra i più grandi direttori, fra cui Abbado, Barenboim, Boulez, Gergiev, Gardiner, Harding, Järvi, Maazel, Pinnock, Rattle. Nel 2009 ha ricevuto il titolo di Chevalier dans l’Ordre des Arts et des Lettres per il suo contributo al mondo musicale; è HonRAM della Royal Academy of Music e ambasciatore Unicef.

Eric Le Sage, che lo affianca, è uno dei più interessanti pianisti sulla scena internazionale, rappresentante della scuola francese. Acclamato negli anni per la sua eleganza e spiccato gusto musicale, nel 2010 ha completato il progetto della registrazione dell’opera di Robert Schumann che è stato invitato a presentare in molte sale europee. Suona regolarmente per importanti Festival – quali Potsdam Sanssouci, Théâtre du Châtelet, Salle Pleyel, Carnegie Hall, Schubertiade di Schwartzenberg, Alte Oper di Francoforte, Concertgebouw di Amsterdam; è stato invitato come solista da grandi orchestre quali Los Angeles Philharmonic, Royal Scottish National Orchestra, Gothenburg Philharmonic, NHK Symphony Orchestra, Dresden Philharmonic, Orchestre Philharmonique de Radio France, e collabora con direttori tra i quali Jordan, Plasson, Stern, Rattle.

L’evento sarà anticipato da una “Guida all’ascolto” aperta al pubblico che si terrà il giorno stesso del concerto, alle ore 18 nel ridotto del Teatro Civico, per approfondire compositori e musiche in programma. L’incontro sarà curato da Bruno Fiorentini, direttore artistico della Società dei Concerti della Spezia, e moderato dal direttore artistico di “Concerti a Teatro” Miren Etxaniz.

La Stagione 2016/2017 di “Concerti a Teatro” proseguirà fino ad aprile con quattro ulteriori concerti e con gli Incontri Musicali”: occasioni di ascolto, confronto e approfondimento della cultura musicale che arricchiscono il cartellone.

I biglietti per i singoli concerti sono acquistabili presso la biglietteria del Teatro Civico (via Fazio 45 e via Carpenino, La Spezia – tel. 0187 757075 – lunedì-sabato dalle 8.30 alle 12.00 / mercoledì dalle 16.00 alle 19.00) e online su www.vivaticket.it.

Più informazioni su