laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Accademia del Gusto da Secondini: i piatti artistici delle Trattorie Storiche

Più informazioni su

LA SPEZIA – Quest’anno l’Accademia del Gusto ha deciso nel corso dell’Assemblea annuale di dedicare il Piatto Trattorie Storiche della Spezia all’Antica Hostaria da Secondini. Non si conoscono le origini di questa storica trattoria spezzina ma prima degli anni ’40 esisteva già una mescita di vino con il capostipite Ariodante. Lo seguirono poi Enrico, Sergio, Paolo. Attualmente il locale è gestito da Endrio Secondini con la moglie Simona Ferrari che proseguono nell’attività di salvaguardia dei piatti tipici, proponendoli quotidianamente alla clientela e ai turisti. La consegna del piatto è avvenuta nei giorni scorsi nel corso della conviviale mensile del club. Il Presidente dell’Accademia del Gusto, Nicola Carozza nell’introduzione ha ricordato l’attività di selezione dei locali storici della città, per premiare quei luoghi e quelle famiglie che hanno saputo resistere al tempo e alle mode. La serata ha visto la partecipazione dell’Amministrazione comunale della Spezia con l’Assessore al Turismo, Luca Erba che ha ringraziato l’Accademia del Gusto per lavoro di valorizzazione del patrimonio enogastronomico della città complimentandosi con i titolari della trattoria storica premiata.

Un ricco menu di piatti della tradizione spezzina sono stati degustati dai numerosi accademici presenti: sgabei, salumi, torte di verdura, pomodori secchi sott’olio, crostini con lardo di Colonnata,  acciughe alla ligure; ravioli alla spezzina, pansotti di magro in salsa di noci; stoccafisso; coniglio alla cacciatora con patate; buccellato. La conviviale ha visto inoltre la relazione del Past President Amm. Giuseppe Celeste che ha ripercorso la genesi dei piatti, sin dai primi disegni curati dall’artista accademico Carlo Caselli, elaborati graficamente e cotti su tirature limitate per accademici, amici e autorità nelle antiche fornaci delle ceramiche artistiche di Montelupo Fiorentino. Le Trattorie Storiche premiate sono: I Contadini, l’Inferno, Al Negrao, La Gira, Secondini. La serata ha visto inoltre l’ingresso nell’Accademia del Gusto di una nuova socia: Tiziana De Biasi. Dopo essersi riconosciuta nello statuto gli accademici Umberto Sommovigo e Antonella Simone hanno conferito alla nuova socia i titoli di accademici e appuntato la spilla associativa.

Più informazioni su