laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Oggi Spezia-Ternana al Picco. Di Carlo: «Voglio dai giocatori più coraggio e bisogna osare di più». Fabbrini confermato

Più informazioni su

LA SPEZIA – Oggi lo Spezia cercherà il bis e, dopo il Latina, contro la Ternana il mister Mimmo Di Carlo chiede ai suoi giocatori chiede di osare di più e di avere più coraggio.

“Non avremo capitan Terzi squalificato per tre giornate, perdiamo un punto di riferimento. Due i giocatori pronti a sostituirlo: Datkovic o Ceccaroni. Comunque sono pronto a schierare una formazione matura in quanto nel girone di ritorno voglio personalità e continuità. Conta molto inoltre l’intensità di gioco”.

Il neo acquisto Giannetti non è tra i convocati?
“Non l’ho convocato – spiega Di Carlo – in quanto è reduce da un attacco influenzale, mentre Nenè e Barbato sono ancora infortunati”.

La formazione anti-Ternana è presto fatta: l’unico dubbio riguarda la scelta tra Datkovic e Ceccaroni per la sostituzione di capitan Terzi. Confermato il tridente offensivo con Mastinu a destra, il neo acquisto Fabbrini a sinistra e Granoche centrale. Per quanto concerne i ternani, rivitalizzati dal nuovo mister Gautieri dopo l’esordio vittorioso sabato scorso contro il Cittadella, la campagna acquisti è stata ottima con gli arrivi dei difensori Diakitè e Andrea Rossi, del centrocampista Lodesma e degli attaccanti Monachello e Pettinari: Contro lo Spezia saranno assenti per infortunio il portiere Di Gennaro, il difensore Della Giovanna, , il centrocampista Coppola e l’attaccante Dugandzic.

Ecco le probabili formazioni.

SPEZIA: Chichizola, De Col, Migliore, Valentini N., Datkovic (Ceccaroni), Djokovic, Errasti, Sciaudone, Fabbrini, Granoche, Mastinu. Allenatore: Di Carlo. In panchina: A. Valentini, Ceccaroni (Datkovic), Signorelli, Vignali, Maggiore, Pulzetti, Piccolo, Baez, Okereke.

TERNANA: Aresti, Di Noia, Valjent, Meccariello, Zanon, Petriccione, Ledesma, Defendi, Falletti, Avenatti, Pettinari. Allenatore: Gautieri. In panchina: Piacenti, Contini, Diakitè, Rossi, Palumbo, Acquafresca, Palombi, Masi, Germoni.

ARBITRO: Di Martino di Teramo. Assistenti: Disalvo (Barletta) e Formato (Benevento).

Più informazioni su