laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Scuola Basket Diego Bologna batte anche la capolista Busalla

Più informazioni su

LA SPEZIA – Una grande prova di squadra e un super Menoni (22 punti) conducono la SBDB ad un’altra bella ed importante vittoria contro la capolista Busalla; tra l’altro il valore di questi due punti è doppio, sia perché gli spezzini raggiungono in graduatoria i genovesi ( che devono ancora riposare), ma ancor di più per la miglior differenza canestri, avendo perso all’andata di 6 punti.

Dalla palla a due Busalla sceglie di difendere con una zona 3-2, che la Scuola Basket attacca bene; con un’ottima circolazione di palla si procura buone conclusioni da sotto e dal perimetro e chiude il primo quarto sul +6 ( 20-14).

Nel secondo quarto i genovesi si adeguano in difesa e azzerano il margine di vantaggio dei ragazzi di coach Grassi e così si va all’intervallo in perfetto equilibrio ( 30-30); coach Tarantino mescola spesso le carte in campo con rotazioni continue, nel tentativo di mandare in confusione capitan Menoni e compagni, che invece giocano un gran terzo quarto segnando 25 punti e subendone 13; manca ancora un quarto per prendere i due punti e ribaltare la differenza canestri e gli spezzini sono bravi a rimanere concentrati e determinati a conquistare l’ottava vittoria consecutiva chiudendo sul +10 (73-63). Grande soddisfazione per tutti al fischio finale , raggiungimento del secondo posto in classifica, con la testa già alle prossime due gare,entrambe in trasferta con Pegli e a seguire con amatori Savona; due partite difficilI e da non sottovalutare assolutamente, contro formazioni magari meno tecniche ma molto motivate, che giocano con grande intensità ed entusiasmo e che soprattutto tra le mura amiche hanno sconfitto squadre molto competitive.

Scuola Basket Diego Bologna – Busalla 73-63 (20-14 ,10-16, 25-13, 18-20)

Busalla: Villani 8, Giacomini , Carrara 21, Repetto, Mazzorana 6, Parentini 10, Arcolao 2, Di Benedetto 12, Malerba 4. All. Jonata Tarantino

SBDB: Stakic , Maestri 3, Ceragioli 13, Melis, Cirillo 4, Giachi 12, Menoni 22, De Ferrari 11, Vernazza 6, Bucci 2. All. Piero Grassi

Più informazioni su