laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Interiors al Frame per la presentazione del nuovo disco

Più informazioni su

LA SPEZIA – Sabato 11 febbraio, torna al Frame Interiors, il progetto di Valerio Corzani (voce, basso semiacustico, basso tinozza, percussioni, laptop e Iphone) ed Erica Scherl (violino, effetti e looper). Una data davvero speciale nata dalla collaborazione tra il Frame e i due musicisti che già lo scorso aprile, poco dopo l’inaugurazione del Frame avevano portato il loro live. Questa volta presenteranno il nuovo album, Plugged, uscito il 2 Dicembre 2016 per la label romagnola Brutture Moderne. Ottima l’occasione di poterli ascoltare a La Spezia.

Valerio Corzani, che all’attività di musicista alterna da sempre quella di giornalista, fotografo e conduttore radiofonico (attualmente collabora con Il Manifesto ed è conduttore, autore e regista di Radio3 Rai), ed Erica Scherl, violinista di formazione classica, mettono in moto un tracciato pieno di fibrillazioni e sorprese. Squarci dub, improvvisazioni di taglio jazz, collage timbrici che sfiorano il glitch, sfumature etniche, incorniciato dallo spoken poetry di Corzani i cui testi sono accomunati dalla descrizione di paesaggi che possono sembrare esterni se non fosse per la dimensione onirica che li fa ridiventare interni, come quadri di Dalì. Gli Interiors dal vivo presentano il suggestivo colpo d’occhio di un duo pieno di ammenicoli e di strumenti deviati, autocostruiti. Arredamenti sonori per ambienti che fluttuano e si trasformano. Un viaggio musicale che si presenta onirico e stupefacente. Plugged è un viaggio suddiviso in 14 tracce, che parlano di connessioni e d’interconnessioni e di come mondi apparentemente lontani si influenzino, talvolta senza saperlo. E’ un lavoro che narra in musica di lontananze e di spaesamenti, di paesaggi onirici e mense cosmiche, di viaggi immaginativi e di presenza consapevole. Nel tracciato dell’album risuonano voci che chiamano da lontano, come se un’antenna parabolica captasse le frequenze di questo mondo e dell’infinito spazio che lo circonda, e voci vicine e sussurranti.

Entrambi i musicisti vantano la collaborazione a progetti musicali significativi. Valerio Corzani ha lavorato con Marc Ribot, Roy Paci, Jimmy Villotti, Gabriele Mirabassi, Maria Pia De Vito, Mirco Mariani, Dodi Moscati, Andy J. Forest, Gabriella Ferri, Peppe Voltarelli e molti altri. Erica Scherl, da sempre interessata a molteplici generi musicali che vanno dall’improvvisazione al repertorio contemporaneo, al flamenco e all’elettronica, ha collaborato con fra gli altri Tristan Honsinger, Domenico Caliri, Mauro Campobasso, Paolo Botti, Michele Rabbia, Barbara De Dominicis.

Ingresso riservato ai soci Arci. Il concerto inizierà alle 22:00, come sempre il Frame sarà aperto dalle 18:30 in poi per aperitivi, panini, taglieri, cocktail. Per informazioni frameliveclub@gmail.com

Più informazioni su