laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Zum Zeri: aspettando la neve ciaspole, bob e buona gastronomia

Più informazioni su

ZUM ZERI – La neve  sul nostro Appennino ha deluso tutte le aspettative  e ancora tarda ad arrivare copiosa  come auspicano i tanti appassionati dello sci, i bambini,  gli operatori  turistici e le imprese del territorio.  Zum Zeri, non è esente da questo fenomeno, pochi centimetri di neve imbiancano piste e boschi ma non sono sufficienti per garantire l’apertura degli impianti.  Ma la gestione dello Zum continua con il suo tradizionale  ottimismo ed impegno. “Poca neve, difficilmente potremmo aprire gli impianti – dichiara Maurizio Viaggi presidente della società no-profit che gestisce la bella stazione invernale lunigianese  – ma Zum Zeri mantiene il suo fascino e offre, con l’attuale innevamento, l’opportunità di belle passeggiate con ciaspole e sci di fondo e per i bambini la possibilità di divertirsi con bob e slittini”. Insomma Zum Zeri c’è con le offerte di un territorio ricco di opportunità e bellezze e, mentre si aspetta la neve, presso il rifugio è possibile gustare la ricca gastronomia zerasca.

Inoltre Domenica alle ore 16, in attesa della neve, si riprende la buona abitudine della “spaghettata pomeridiana” offerta dalla gestione a tutti gli amici di Zum Zeri che  verranno a far visita.

Info e prenotazioni 0187 1981342 – 334 7190672 e sul sito www.zumzeri.eu sarà possibile accedere alla webcam

Più informazioni su