laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Spezia Tarros, derby senza storia

Più informazioni su

Contro il Follo, partita a senso unico

LA SPEZIA – Nonostante il forfait di Coari dopo l’ultimo allenamento e l’assenza di Manzini, la Tarros si impone nettamente su un Follo che non ha mai dato l’impressione di essere in partita. Il match, come testimoniano i parziali, si incanala subito, decisamente, in direzione bianconera. Gli ospiti doppiano i biancocelesti già alla fine del primo tempino e sono poi bravi a non abbassare la guardia e la tensione e mantenere netto il divario, sia in termini di punti che di gioco. Se, rispetto alla partita di andata, i punti subiti dai bianconeri sono stati pressoché gli stessi, molti di più sono stati quelli che la Tarros è riuscita a mettere a segno, indice di un attacco prolifico, certo favorito anche dagli errori avversari. Comunque tre uomini in doppia cifra sono un bel segnale, anche se quello che coach Padovan tiene a sottolineare è un altro aspetto: “Abbiamo messo sul parquet praticamente tutti gli uomini, sono contento della prestazione di tutti, anche dei più giovani, che hanno potuto avere un po’ di spazio. Ho sempre detto che la nostra forza è il gruppo e ne sono sempre più convinto”.

Prossimo appuntamento per la Tarros, domenica 19 febbraio alle ore 18.00 al PalaSprint; avversario il Basket Sestri Levante. 

 

Basket Follo – Spezia Basket Club Tarros: 52-100 (11-26; 27-56; 41-85)

Basket Follo: Langone 7, Giambrocono 4, Favilli 10, Madiotto 2, Baldoni 10, Spadoni, Carpani 4, Pipolo 2, Baldacci, Gogoladze 13. Coach Eugenio Bonanni

Spezia Basket Club Tarros: Tringale 4, Pipolo 7, Visigalli 21, Dalpadulo 9, Santoni 11, Fazio 8, Kuntic 34, Petani 2, Melley 2, Canti 2. Coach Andrea Padov

Più informazioni su