laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

La biblioteca civica “Martinetti” aderisce al progetto per incentivare la lettura da parte degli ipovedenti

Più informazioni su

SARZANA – Partirà a breve anche presso la “Martinetti”, dopo l’approvazione da parte della Giunta Comunale lo scorso giovedì 9 febbraio, il progetto “Leggere facile leggere tutti”, promosso dalla Biblioteca Italiana per Ipovedenti, la biblioteca specifica per persone ipovedenti che ha sede a Treviso ma collabora attivamente con svariate biblioteche – soprattutto di Enti locali – di tutta Italia.

L’adesione formale al progetto “Leggere facile leggere tutti” consentirà di accettare una prima donazione di libri a grandi caratteri, vale a dire – secondo la definizione degli standard internazionali – pubblicazioni librarie in corpo tipografico maggiorato, con font semplificati ed altre caratteristiche appositamente studiate per rendere più agevole la leggibilità dei testi e non affaticare la vista (ad es. spazi maggiorati fra le singole parole e fra le singole lettere, elevato contrasto dell’inchiostro sulla pagina, interlinea, margini e persino grammatura e grado di opacità della carta studiati appositamente).

“L’adesione al progetto ‘Leggere facile – leggere tutti’, per il quale ringraziamo la Biblioteca Italiana per Ipovedenti – sottolinea l’assessore per la cultura Sara Accorsi – è particolarmente utile per avvicinare una categoria di potenziali utenti che fino ad oggi magari non frequentavano la biblioteca non trovando testi adatti; consentire alle persone con ridotte capacità visive di non dover rinunciare alla lettura rientra tra i compiti fondamentali di una biblioteca di pubblica lettura come la “Martinetti””.

Più informazioni su