laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Gino Ragnetti racconta le “Guerre di indipendenza apuana”

Più informazioni su

LA SPEZIA – Agguati, inganni, una furia selvaggia, e tanto, tanto sangue: in questo scenario di morte, tra i dirupi dei nostri monti e le selve delle nostre valli 2.200 anni or sono povere bande di irriducibili montanari riuscirono a contrastare per quasi un secolo l’avanzata degli eserciti della prima superpotenza mondiale infliggendo loro anche pesanti perdite. È la storia ormai quasi dimenticata del popolo apuano, l’ultimo ostacolo che le armate dei consoli romani trovarono sulla loro strada nella marcia di conquista della Liguria, della Spagna, della Sardegna e della Gallia padana.

Di queste vicende, note anche come guerre di indipendenza apuana, parlerà domani, venerdì, alle 17, il giornalista Gino Ragnetti – autore di Luna – Una misteriosa città romana nel golfo della Spezia – all’OrtoBar “Il Poggio”, il simpatico locale situato all’interno degli Orti di San Giorgio, nel Parco delle Clarisse, sotto il castello San Giorgio, tra via XX Settembre e via XXVII Marzo. Il poggio si può raggiungere risalendo (o scendendo) Scalinata San Giorgio o Scalinata Quintino Sella o, più comodamente, prendendo gli ascensori da via Indipendenza o da via XX settembre.

Più informazioni su