laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Tragedia della montagna in val d’Aosta: precipitano e muoiono quattro esperti alpinisti: tre sono spezzini

LA SPEZIA – E’ gravissimo il bilancio di un gruppo di alpinisti precipitati nelle montagna di Gressoney-Saint-Jean in Val d’Aosta: quattro scalatori sono morti, tre sono spezzini un quarto è  carrarese.  All’origine della sciagura il crollo della cascata di ghiaccio Bonne Annèe. Un quinto alpinista si è  salvato perché si è trovato sulla cima e assisteva all’arrivo dei compagni di cordata. Rimasto illeso e sotto choc, è stato trasportato in elicottero in ospedale. Sul posto personale del Soccorso Alpino valdostano e l’elisoccorso, oltre a quattro ambulanze del 118 e due squadre Sav del Corpo Valdostano dei Vigili del Fuoco. Il gruppo di alpinisti era considerato molto esperto: non è escluso che l’aumento delle temperature possa aver provocato il crollo della cascata di ghiaccio. In giornata si conoscerà l’identità delle quattro vittime della montagna.