laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Carispezia Arquati in scena a Lucca con la capolista

Più informazioni su

L’impegno è molto difficile, ma la vittoria con Broni ha ridato fiducia all’ambiente. Valeria De Pretto convocata per il raduno della Nazionale.

LA SPEZIA – Sbloccata la classifica dopo undici giornate con la vittoria sulla Tech Edge Broni, la Carispezia Arquati cercherà di dare continuità al risultato conseguito domenica scorsa. Ma il compito è veramente molto complicato. Le bianconere di coach Barbiero, infatti, faranno visita alla capolista Gesam Gas Lucca, che vorrà sicuramente riscattarsi dopo la sconfitta subita a Venezia nell’ultimo turno di campionato. Nell’andata al PalaSprint, le toscane si imposero con ampio margine per 47-93, sebbene la situazione spezzina fosse completamente diversa rispetto a quella attuale.

La palla a due è fissata per le ore 18 di domani, con la direzione di gara affidata a Luca Maffei di Preganziol (TV), Aydin Azami di Bologna, e Francesco Meneghini di Verona. L’incontro sarà visibile in diretta streaming sul canale YouTube della Lega Basket Femminile, con collegamento a partire dalle ore 17:45.

Intanto, tramite l’ufficio stampa della FIP, sono arrivate le convocazioni per il raduno della Nazionale di coach Capobianco, che si terrà dal 26 al 28 febbraio a Montegrotto Terme (PD): tra le Azzurre selezionate c’è anche Valeria De Pretto. “Si tratta di un raduno breve – ha spiegato il tecnico – ma vogliamo utilizzare questi due giorni per fissare quelle idee tecniche e di gioco che le ragazze hanno recepito e applicato con efficacia nelle sei partite di qualificazione. Insieme a tutto lo staff medico e tecnico faremo poi delle valutazioni di ordine generale sulla condizione psicofisica delle atlete. A Montegrotto Terme ci saranno anche ragazze molto giovani, come abbiamo sempre detto l’intenzione è quella di dare continuità e valore al Settore Giovanile Femminile che in questi anni ha ottenuto grandi risultati in Italia e nel mondo. Questi due giorni saranno fondamentali per arrivare al raduno di maggio pronti per partire con la preparazione che ci porterà all’Europeo”.

Più informazioni su