laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Spezia col ‘fanalino’ Trapani oggi al Picco. Di Carlo: “Non bisogna deconcentrarsi, voglio una squadra aggressiva”

Più informazioni su

LA SPEZIA – “Occhio al Trapani, sono ultimi in classifica, ma sono in netta risalita. La squadra siciliana è come il mio Chievo quando riuscì a salvarsi, battendo perfino la Juventus”. Chi parla è l’allenatore dello Spezia, Mimmo Di Carlo, che analizza la partita di oggi (inizio ore 15) al Picco.

Ci aspettiamo dunque uno Spezia determinato e aggressivo come nelle ultime tre partite?
“Certo i nuovi innesti Fabbrini e Djokovic hanno dato nuova linfa, ma a far salire anche il livello della squadra sono stati i recuperi degli infortunati. Che bello poter scegliere tra Errasti e Signorelli, oppure tra Sciaudone, Djokovic, Maggiore e Pulzetti. I successi sono arrivati proprio attraverso questo lavoro di scelta”.

Che cosa teme della formazione di Calori?
“Calori è riuscito a rivitalizzare la squadra e nelle file dei granata temo giocatori del calibro di Pagliarulo, Barillà, Nizzetto e Coronado. Non bisogna deconcentrarsi,  dobbiamo essere determinati e aggressivi in tutti i 90 minuti”.

Sul fronte formazione, ancora fuori Giannetti, Nenè,  Barbato e Crocchianti reduce dall’influenza, si parte col consueto 4-3-3 che vede davanti a Chichizola Vignali in ballottaggio col recuperato De Col, Migliore a sinistra, centrali Nahuel Valentini e il rientro di capitan Tderzi dopo la squalifica. A centrocampo in ballottaggio sulla destra Sciaudone e Maggiore, a sibnistra Djokovic e centrale Errasti. In attacco il tridente formato da Piccolo a destra, Fabbrini a sinistra e in mezzo Pablo Granoche. Arbitra il signor Piccinini di Forlì.Lo Spezia giocherà oggi col lutto al braccio e verrà osservato un minuto di raccoglimento per la prematura e tragic a scomparsa della mamma del centrocampista della Primavera Luca Cecchetti.

SPEZIA: Chichizola, Vignali, N. Valentini, Terzi, Migliore, Sciaudone, Errasti, Djokovic, Piccolo, Granoche, Fabbrini. Allenatore: Di Carlo.

TRAPANI: Pigliacelli, Kresic, Pagliarulo, Legittimo, Canotto, Maracchi, Colombatto, Barillà, Rizzato, Coronado, Citro. Allenatore: Calori.

ARBITRO: Piccinini di Forlì.

Più informazioni su