laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Vivere l’Alta Via del Golfo

Più informazioni su

Molta partecipazione alla giornata dedicata ai 23 km di sentieri recuperati dal Comune della Spezia. Targa a ricordo di Giorgio Bendinelli.

LA SPEZIA – Domenica 19 febbraio, hanno partecipato in molti alla giornata dedicata a “Vivere l’Alta Via del Golfo” con l’escursione sul Sentiero 525 dell’AVG organizzata dal Comune della Spezia in collaborazione con CAI La Spezia.

Nell’occasione è stata deposta una targa realizzata dall’Amministrazione Comunale per ricordare Giorgio Bendinelli, Panathleta e socio CAI, che ha dato un importante contributo alla valorizzazione dell’AVG, alla realizzazione dei sentieri intorno alla città, compreso il 525, e al recupero dell’escursionismo rispettando l’ambiente. A intervenire è stata l’assessore alla sostenibilità ambientale Laura Ruocco che ha ricordato come Giorgio Bendinelli, insieme a Giovanni Spinato, abbia fatto conoscere alla città della Spezia i meravigliosi sentieri che poi sono stati oggetto di un importante lavoro di recupero, contribuendo a importare il progetto di valorizzazione dell’AVG sin dai suoi albori.

DSCN1171

La targa è stata deposta alla Madonna dell’Olmo, perché si tratta del cuore della rete di sentieri che attraversano le colline spezzine e abbracciano l’intero Golfo.

L’Alta Via del Golfo collega il territorio del Parco di Montemarcello-Magra con quello delle Cinque Terre e di Portovenere. I sentieri sono stati riqualificati dal Comune della Spezia grazie al contributo del Fondo Aree Sottoutilizzate 2007-2013. Ad oggi 23 chilometri di sentieri dell’AVG sono stati recuperati.

Più informazioni su