laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Conosciamo il Lunezia semifinalista regionale Under 18 femminile

Più informazioni su

Con Marzo arrivano le finali nel campionato regionale Under 18 di pallavolo femminile. Su quattro semifinaliste tre sono della provincia spezzina, si tratta di Cpo Ortonovo,  Lunezia Volley e Valdimagra S. Stefano;  l’ “intrusa” è l’Admo Lavagna. Forse un pizzico di pronostico in più a favore del Lunezia, che nella “U18” può schierare diverse ragazze che si disimpegnano niente male pure in Prima squadra nelle Serie C ligure, non a caso le biancoblu hanno letteralmente stravinto il proprio girone. Conosciamole una ad una…

ARRONDO SUSANNA (classe 1999)
Centrale,  si conferma sempre più per l’esperienza e le  qualità tecniche e fisiche maturate, duttile e completa nel ruolo nonché solida ed efficace: un punto di riferimento.

BRIZZI ALESSIA (2000)
Palleggiatrice, la “capitana” è impegnata anche in Serie C,   si tratta del “motore” della squadra  che non sbaglia un colpo; una grande “promessa” della pallavolo locale.

BRUSCHI BLANCA (1999)
Schiacciatrice, nonostante i diversi infortuni si sta confermando sotto tutti gli aspetti, importantissima per il complesso dentro e fuori.

CANOSSA MATILDE (2000)
Schiacciatrice, molto migliorata nel tempo e all’altezza del ruolo grazie al fisico agile, forte  in attacco e in battuta   per velocità di esecuzione.  Sta dimostrando qualità tecniche   in corso di evoluzione specialmente in ricezione e difesa.

D’ARCANGELO DESIREE (2000)
Palleggiatrice, alle prese con un nuovo e complesso ruolo, si sta confermando all’altezza per vivacità e potenziale tecnico. Una bella scommessa.

FARDIN ELISA (2000)
Schiacciatrice, come la D’ Arcangelo al primo anno in “team” performante, si sta confermando  all’altezza del ruolo per via del potenziale tecnico acquisito e tuttora   in  progresso. Ha qualità tecniche ancora in corso di maturazione e deve crescere insieme al gruppo

FERDEGHINI ALICE (1999)
Libero, aggregata  in serie C, sostanzialmente molto completa per quanto possa affinarsi in chiave difensiva.

FIORINO SARA (2000)
Schiacciatrice, nella passata stagione alle prese con diversi infortuni, ora impiegata frequentemente in C. Notevole potenziale fisico, forte in ricezione e difesa, in attacco e battuta.

NERO ALESSIA (1999)
Schiacciatrice, anche lei al primo anno in “team” performante, s’è fermata a causa di un infortunio. Atleta di buone qualità fisiche, avrà modo e spazio per confermare il potenziale tecnico acquisito, tuttoggi in grande progresso

REYNOSO PINEDA BRIANNA (2000)
Centrale, al primo anno in “team” performante, si  conferma  oggi all’altezza del ruolo per  il notevole potenziale e fisico in grande progresso e prova doti tecniche forti di ulteriori margini di maturazione.

LUPI REBECCA (2001)
Schiacciatrice, approdata nella Selezione regionale nella passata stagione, in questa è utilizzata Serie C. Fortissima in attacco e battuta per capacità di salto e velocità di esecuzione, dimostra qualità tecniche ancora in corso di evoluzione, specie in ricezione e difesa. Enormi margini di crescita.

SALVETTI GIORGIA (2000)
Libero, qualche apparizione in Serie C, atleta generosa e duttile. Completa nel ruolo, rapida ed efficace, margini di miglioramento in ricezione.

TOMASI ALICE (1999)
Centrale, migliorata nel tempo e all’altezza del ruolo, eccellente a muro per agilità e tempismo. Eccelse qualità tecniche ancora in corso di evoluzione.

VASOLI SERENA (2001)
Libero, sempre più vicino l’orizzonte della C, atleta capace di grande lettura del gioco in difesa. Elegante ed efficace,  con ancora margini di miglioramento in ricezione, un punto di riferimento per le giovanili e oltre.

Più informazioni su