laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Recupero dell’evasione fiscale: in Liguria incassati 494 milioni di euro nel 2016

Più informazioni su

La Voluntary disclosure frutta 158 milioni di euro. 

GENOVA – Terzo anno consecutivo da record per l’Agenzia delle Entrate, che nel 2016 ha registrato a livello nazionale un nuovo primato nel recupero dell’evasione con un incasso di 19 miliardi di euro.

I dati in Liguria –  Le Entrate della Liguria nel 2016 hanno recuperato la cifra record di 494 milioni di euro grazie alle attività di controllo, ma anche di promozione della compliance, cioè del dialogo preventivo con il cittadino, che offre ai contribuenti la possibilità di rimediare per tempo agli errori commessi, pagando sanzioni ridotte, e di evitare così l’accertamento vero e proprio, sulla base di un rapporto con il Fisco ispirato alla fiducia e alla trasparenza reciproca. Nel dettaglio, 114 milioni derivano dall’attività di riscossione da ruolo e 380 milioni da versamenti diretti.

Rientro dei capitali dall’estero. Liguria in prima linea anche per le attività legate alla voluntary disclosure,  la procedura di collaborazione spontanea per il rientro dei capitali dall’estero che a livello nazionale ha fruttato all’erario 4,1 miliardi di euro. In Liguria le attività di controllo e accertamento sui capitali detenuti all’estero hanno consentito di riscuotere ben 158 milioni di euro, quasi il 4% del totale nazionale.

Più informazioni su