laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Un super Sarzana espugna il Palabarsacchi e vola al secondo posto in classifica

Più informazioni su

CGC VIAREGGIO ASD – HOCKEY SARZANA 3 – 7 (1 – 4)

S.C. CGC VIAREGGIO ASD: Carmazzi Alessio (Giannecchini Tommaso), Palagi Matteo, Martinelli Tommaso (2),Federigi Gabriele, Falaschi Gioele, Pierucci Edoardo, Gemignani Andrea(1), Da Prato Rossano, Martini Cristiano. Allenatore: Gemignano Andrea.

CARISPEZIA HOCKEY SARZANA: Berretta Mirko (Franceschini Matteo), Rispogliati Mattia, Zanfardino Antonio, Piccini Nik, Cuppari Alessio (2), Pauletta Emanuele (1), Zeriali Massimo (1), Pistelli Matteo (3).

Allenatore: Berretta Giovanni.

Arbitro Gaetano Sterlacci di Bari

Il Carispezia Hockey Sarzana dimostra di essere particolarmente in forma fin dai primi minuti di gioco come al minuto 2.45, quando Cuppari serve a Zeriali un assist perfetto che quest’ultimo trasforma nel gol dello 0 a 1. È nuovamente il Carispezia Sarzana a segnare, al minuto 7.50, grazie a Pistelli che porta a termine un’azione individuale e segna lo 0 a 2. I rossoneri continuano ad impensierire i propri avversari colpendo una traversa ed innescando diverse azioni pericolose per i viareggini; al minuto 11.27 Pauletta si trova da solo di fronte alla porta difesa da Carmazzi, l’estremo difensore viareggino è molto bravo a respingere la pallina per ben tre volte ma i rossoneri ne approfittano e segnano comunque il gol dello 0 a 3. 1 minuto e 30 secondi dopo, Pistelli strega Carmazzi e sega ancora portando il punteggio sullo 0 a 4. Dopo vari attacchi Martinelli riesce ad accorciare le distanze segnando il gol dell’1 a 4 a pochi minuti dalla fine del primo tempo. Riprende la partita e al ventiseiesimo minuto e 35 secondi di gara Gemignani spiazza la difesa rossonera e realizza il 2 a 4. Il portiere Carmazzi si fa protagonista del gioco fra le fila del Viareggio parando un rigore (al minuto 28.00), una punizione (al minuto 30.27) e respingendo tutta una serie di conclusioni davvero pericolose. Al minuto 31.37 Federigi viene espulso con un cartellino blu e Cuppari viene incaricato di battere la punizione. Il capitano rossonero non sbaglia e segna il gol del 2 a 5. Al minuto 33.30 i viareggini commettono il loro decimo fallo di squadra che Cuppari, ancora una volta incaricato della battuta, trasforma nel 2 a 6. Poco più di un minuto dopo il portiere sarzanese Berretta si esibisce in una serie di parate che permettono di mantenere il risultato invariato per diversi minuti. Nonostante i rossoneri non sfruttino la punizione procuratasi al minuto 39.42 per ben due volte è nuovamente Pistelli ad allungare le distanze portando il punteggio sul 2 a 7. Tra i pali sarzanesi entra Franceschini e al minuto 46.57 il CGC Viareggio, guadagna un rigore: questa volta Martinelli, incaricato della battuta, non sbaglia e segna il gol del 3 a 7. Il Sarzana domina la partita fino alla fine ma il risultato resta invariato: Cgc Viareggio – Carispezia Hockey Sarzana, 3 a 7.

Più informazioni su