laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Vinicio Capossela il 30 marzo al Teatro Civico della Spezia

Più informazioni su

Unica data ligure del suo tour “Ombra”. 

Farà tappa anche nella nostra città il 30 marzo alle ore 21.00 al Teatro Civico della Spezia, l’atteso evento tratto dall’Ombra tour di Vinicio Capossela, per la sua unica data in Liguria.

Che questa volta si tratti di uno spettacolo imperdibile e preparato nei minimi dettagli lo si intuisce dai diversi “sold out” già raggiunti in molte città e teatri italiani tra cui Milano, Torino, Bologna.

L’artista e cantante Capossela ha svolto infatti un importante lavoro poetico e filologico non solo e come sempre nella scelta dei brani contenuti nella scaletta che, nei suoi concerti o eventi, ha la matrice di presentarsi sempre come rappresentazione di un’opera unica, un unicum vero e proprio.

_MG_2965

Ma soprattutto perché nella messa in scena di questo tour “Ombra”, Capossela ha fatto confluire una cura del dettaglio quasi maniacale, propria di diciassette anni di studio e approfondimento.

Cura presente nel suo lavoro su alcuni temi archetipici della sua ricerca come la polvere, la luce, le figure della Cupa (sentiero e luogo abitato da creature mitologiche e dai significati simbolici, contenute in leggende dell’alta Irpinia), la fascinazione dell’ immaginario, creature e poesia che hanno preso vita non solo nella prima parte del tour estivo, ma anche nei dei due cd che compongono il suo ultimo lavoro “Canzoni della Cupa”, poi nel libro edito Feltrinelli dal titolo “Il paese dei coppoloni” e, in ultimo, in questo “Ombra tour” che approderà anche alla Spezia.

Capossela così descrive il nuovo tour pensato e ideato per i teatri:

“Perdere l’ombra è perdere l’anima…è passare dal neon accecante della vita al nulla della morte. Abbiamo bisogno della nostra Ombra per farci interi. È un viaggio, un’impresa per completare il cerchio, questo riconoscimento. Una rivoluzione come fa ogni giorno la terra girando attorno al sole.

_MG_2968

Canzoni della Cupa mi ha dato la possibilità di declinare due concetti che sono alla base della condizione umana, la polvere e l’ombra. Lo spettacolo Polvere si è svolto all’aperto, in una specie di campo di stoppie, un’evocazione insieme ancestrale, agreste e di frontiera. Ora, al chiuso dei teatri, iniziamo ad avventuraci nella zona dell’Ombra, zona meno definita, dove il materico scompare per lasciare il campo alla proiezione dell’inconsistente”.

Un evento unico in cui si agirà una sottrazione di luce, per definire la musica e la sua forte immaginazione evocativa, arcaica, di cui le ombre e le emozioni saranno gli unici elementi essenziali dell’opera.

Assolutamente da non perdere.

Biglietti in vendita su:

www.vivaticket.it

o biglietteria Teatro Civico della Spezia:

www.teatrocivicodellaspezia.it

Biglietteria:
tutti i giorni 8.30 – 12.00
mercoledì anche il pomeriggio 16.00 – 19.00
Biglietteria on line: www.vivaticket.it
Email: urban.center@laspeziacultura.it
Tel: (+39) 0187 757075

comunicazione.teatro@comune.sp.it

Più informazioni su