laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Al via la 30a stagione agonistica del Rafting italiano. A Brugnato, sul Vara, la Coppa Italia

Più informazioni su

Sabato 18 e domenica 19. 

BRUGNATO – Si apre un anno importante per la Federazione Italiana Rafting che festeggia il 30° anno di attività. E a dare il via a una ricca stagione agonistica sarà la prima prova della Coppa Italia nell’ambio del 30° Campionato Italiano Rafting che si terrà sabato 18 e domenica 19 marzo a Brugnato (La Spezia) sulle rapide del Vara, fiume dell’Appennino Ligure che scorre nell’omonima valle parallela alle Cinque Terre.

Indetta dalla Federazione Italiana Rafting la manifestazione è organizzata dal Centrosportavventura ASD di Brugnato che è diretto da Walter Filattiera e le cui Guide, si sono distinte, grazie alla loro preparazione specifica d’intervento a bordo di gommoni, nelle operazioni di soccorso alle popolazioni dei paesi colpiti dall’alluvione che il 25 ottobre 2011 interessò la valle del Vara e più in generale i fiumi dello Spezzino.

La prima prova di Coppa Italia sul Vara ha in programma le prove di Sprint e di Discesa Classica per la formazione R4 (quattro componenti dell’equipaggio).Il via della manifestazione sabato 18 alle ore 11.00 presso la base di Centrosportavventura ASD per l’assegnazione dei pettorali e il Consiglio di gara. Alle 12.30 in Località Cà di Vara partenza della prima manche della gara Sprint sulla distanza di 500 metri. Alle 13.30 il via della seconda manche.

Domenica 19 marzo, alle ore 10.00, Consiglio di gara alla base di Centrosportavventura ASD. Alle 11.00 partenza della gara di Discesa Classica sul percorso dalla località Vizzà a Brugnato, distanza 5,3 km. Al termine delle gare, presso la base di Centrosportavventura la premiazione.

In occasione del 30° anno di attività la Federazione Italiana Rafting ha stilato un calendario di manifestazioni molto ricco con una particolare attenzione per i giovani con i Campionati Studenteschi e con la prima edizione del Campionati Italiano Diversamente Abili.

Questo il calendario delle gare

1-2 aprile. Coppa Italia R4, Bagni di Lucca (Lucca), fiume Lima

8-9 aprile. Coppa Italia R4 Valstagna (Vicenza), fiume Brenta

26 aprile. Campionati Studenteschi, Vigevano (Pavia), fiume Ticino

6-7 maggio. Campionato Italiano Assoluto categoria R6, Valsesia (località da definire), fiume Sesia

13-14 maggio. Coppa Italia R4, Gaiola (Cuneo), fiume Stura di Demonte

19 maggio. Sesia Rafting Games, Campionato Interprovinciale Studentesco, Balmuccia (Vercelli), fiume Sesia

8 giugno. Campionati Studenteschi, Villeneuve (Aosta), fiume Dora Baltea

28-30 luglio. Rafting Europe Cup e Campionato Italiano Hydrospeed (la FIRaft gestisce anche la disciplina dell’Hydrospeed), Ivrea (Torino) e Villeneuve (Aosta), fiume Dora Baltea

29-30 luglio. Campionato Italiano Diversamente Abili, Villeneuve (Aosta), fiume Dora Baltea

15 ottobre. Campionato Italiano assoluto R6 Marathon, Pescantina (Verona). fiume Adige

Il calendario e tutte le informazioni sull’attività della Federazione Italiana Rafting sul sito: www.federrafting.it e alla pagina Facebook

Più informazioni su