laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

La Mitilanza passa, i Mitilanti no!

Più informazioni su

Ai piedi del Castello San Giorgio, le poesie dei cinque poeti performativi spezzini. E i loro progetti futuri

LA SPEZIA – Tornano, al termine della settimana di San Giuseppe, le poesie dei Mitilanti, i cinque poeti spezzini dalla maglietta a righe.

A poco meno di un mese dalla Mitilanza, l’evento che ha portato alla Spezia, nelle sale del centro Allende e per le strade, le voci più rappresentative della poesia italiana, i cinque giovani poeti (Andrea Bonomi, Andrea Fabiani, Filippo Lubrano, Alfonso Pierro e Francesco Terzago) smettono i panni degli organizzatori e indossano nuovamente quelli che più gli si confanno, ovvero quelli di interpreti delle loro stesse parole. E lo fanno, non è un caso, nella più spezzina delle giornate, quella di San Giuseppe.

Domenica, all’ora dell’aperitivo, li potrete trovare al Poggio Ortobar, il dinamico locale ai piedi del
Castello San Giorgio, all’interno del bellissimo Parco delle Clarisse. La serata si intitola “I Soliti Poeti” e, oltre a strizzare l’occhio, anche nella foto di presentazione, a un celebre film, testimonia proprio questa voglia di tornare al consueto, a quello che meglio si sa fare.

“Dopo la bellissima fatica e il successo di Mitilanza – fanno saper dal quartier generale dei Mitilanti – sentivamo il bisogno di rimetterci subito in gioco, di impugnare nuovamente i microfoni per dire parole, che poi è quello che sappiamo fare meglio. E per tornare a farlo abbiamo scelto una location e un giorno particolari. Gli Orti di San Giorgio, con la loro posizione dominante, e il giorno di San Giuseppe, il giorno spezzino per eccellenza.”

Il reading sarà composto con le poesie contenute in “Mitilanti Vol.01 – è ancora un golfo per poeti”, la loro prima pubblicazione autoprodotta, solo uno dei tanti progetti che li hanno visti attivissimi sul territorio, in quest’ultimo anno.

“E nel futuro – dicono – lo saremo ancora di più. Torneremo a organizzare poetry slam, serate poetiche, a pubblicare poesie a collaborare con le realtà più vive, a livello locale e nazionale. E poi vorremmo portare la nostra poesia nelle scuole, dai ragazzi. Restituire un po’ della nostra esperienza alle nuove generazioni di questa città e di questo golfo, che è pur sempre, e deve essere sempre di più, Il golfo dei poeti. Ma tutto questo da lunedì. Prima abbiamo voglia di rimpossessarci delle nostre poesie!”

Appuntamento dunque per domenica 19, alle ore 19 al Poggio Ortobar, con I Soliti Poeti: i Mitilanti!

Più informazioni su