laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Nasce “Spezia al Centro”

Più informazioni su

Programma: sviluppo dell’economia del mare, efficienza della sanità, cambio di passo sulla raccolta differenziata, vigili a presidiare le zone a rischio e nuova politica culturale. Daniele Biagioni portavoce.

LA SPEZIA – E’ nato il movimento civico “Spezia al Centro”. La nuova iniziativa di area centrista  è stata partorita dopo una serie di incontri avvenuti nelle scorse settimane tra un gruppo di democratici cristiani in cui spiccano le figure di Daniele Biagioni, già vicesegretario regionale del Centro Democratico di Bruno Tabacci e dell’ex-segretario provinciale dei Popolari-Udeur Livio Grazzini, presidente in carica dell’Associazione Difesa Cittadini e Consumatori.

“Spezia al Centro – spiega Biagioni, eletto portavoce del raggruppamento – sarà tra i protagonisti delle imminenti amministrative. Abbiamo individuato cinque priorità per migliorare il nostro Comune che costituiscono la nostra base programmatica. Lavoro, favorendo lo sviluppo dell’economia del mare in tutte le sue accezioni, non solo turistiche; Sanità, agendo perché sia adeguato il servizio ospedaliero e ambulatoriale ai più elevati livelli; Ambiente, partendo dalla completa riorganizzazione della raccolta differenziata; Sicurezza, con maggiore attenzione alle zone più sensibili; Cultura, con eventi di grande richiamo che valorizzino il brand della città al posto di tanti piccoli appuntamenti di nicchia con poco seguito.

Pronto anche il simbolo, un marchio regolarmente registrato da molti anni che ci accompagnerà in questa avventura e che non poteva che avere una croce che richiama le radici politico-culturali dei promotori di Spezia al Centro.

Nei prossimi giorni organizzeremo la presentazione ufficiale del logo della formazione e definiremo strategie ed eventuali alleanze. Attivata una casella e-mail per i contatti: speziacentro@gmail.com” – conclude Biagioni

Più informazioni su