laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Fiera dedicata alla Madonna di Maralunga

Più informazioni su

Sabato 25 e domenica 26 marzo Lerici ospiterà la tradizionale manifestazione.

LERICI – In occasione del ricorrere del Santo Patrono del Comune di Lerici, la città si prepara ai festeggiamenti.

Sabato 25 e domenica 26 marzo le vie del centro ospiteranno la tradizionale fiera dedicata alla Madonna di Maralunga, per la gioia dei più piccoli ma non solo.

Il lungomare della Rotonda Vassallo, Piazza Garibaldi e Calata Mazzini si trasformeranno in un ricco emporio a cielo aperto. Un’ampia vetrina di banchi di generi alimentari, e non, presenteranno la propria merce per due intere giornate: prodotti artigianali, di abbigliamento, fiori, piante e prodotti per la casa. E poi banchi di bigiotteria, vinili, pentole e molto altro saranno a portata di mano di cittadini e visitatori semplicemente passeggiando per le vie del centro. E non sarebbe fiera se mancassero le tradizionali leccornie e golosità, dal croccante allo zucchero filato, dai brigidini ai bomboloni, dal culatello alla porchetta e fino a ogni genere di dolciume desiderato.

˂Quella di quest’anno sarà un’edizione particolarmente ricca della fiera dedicata al Santo Patrono di Lerici, una tradizione oggi consolidata e fortemente attesa – commenta Luisa Nardone, assessore alle Attività Produttive -. Saranno due giorni dedicati ai più piccoli, che avranno modo di esplorare l’offerta proposta dai diversi stand e, al tempo stesso, godere delle attrazioni offerte dal luna park, che si fermerà ancora per diversi giorni sul lungomare. Un’offerta completa, in grado di rispondere a un ampio ventaglio di richieste˃.

Arrivato il 12 marzo, il luna park arricchirà infatti ulteriormente la proposta dei prossimi giorni.

Giostre per i più piccoli, autoscontri, giochi di abilità, scivoli gonfiabili e numerose altre attrazioni itineranti resteranno allestite nella cornice d’eccezione del lungomare lericino. Un evento particolarmente atteso dai più piccoli, che attendono tutto l’anno l’arrivo delle giostre per poter godere dei divertimenti proposti e respirare l’aria dei primi giorni primaverili.

Il luna park itinerante riprenderà il suo viaggio alla volta di nuove mete domenica 2 aprile.

Più informazioni su