laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Rissa e spaccio la notte scorsa a Sarzana: due arresti e una denuncia da parte dei Carabinieri

Più informazioni su

SARZANA –  Movimentata rissa poco oltre la mezzanotte della scorsa notte a Sarzana dove in piazza Cesare Battisti due marocchini avevano dato vita a una rissa. Sul posto sono intervenuti immediatamente i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Sarzana e i colleghi di Castelnuovo magra che nelle vie adiacenti hanno fermato e arrestato due marocchini di 29 e 27 anni, in Italia senza fissa dimora e clandestini, nullafacenti. Il 27enne è stato sorpreso in flagranza di reato mentre cedeva una dose di stupefacente al 29enne connazionale. Quest’ultimo, alla vista dei militari, si opponeva spingendo le forze dell’ordine per darsi alla fuga. Ma veniva bloccato e perquisito: addosso aveva mezzo grammo di cocaina acquistata per un valore di 35 euro, il 27enne aveva invece proprio le banconote per l’acquisto della dose. Sia lo stupefacente sia il denaro è stato posto sotto sequestro. Un terzo marocchino, di 29 anni, coinvolto nella rissa, in Italia senza fissa dimora e clandestino, è rimasto ferito per cui è stato trasportato e ricoverato in ospedale. I I due marocchini sono stati processati questa mattina con rito direttissimo presso il Tribunale della Spezia per i reati di rissa, resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali e ingresso e soggiorno illegale nel territorio dello Stato. Il marocchino ferito è stato invece deferito in stato di libertà per rissa.

Più informazioni su