laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Visita al Comando Provinciale dei Carabinieri del Prefetto della Spezia, S.E. Dott. Antonio Lucio Garufi

Più informazioni su

LA SPEZIA – Questa mattina S.E. il Prefetto della Spezia Dott. Antonio Lucio GARUFI, si è recato in visita presso il Comando Provinciale dei Carabinieri, ricevuto dal Comandante Provinciale, Colonnello Gianluca Valerio, alla presenza degli Ufficiali, dei Comandanti di Stazione della provincia, dei Carabinieri Forestali, delle altre componenti specialistiche dell’Arma e di una folta rappresentanza dei Carabinieri in servizio ed in congedo, per portare il suo saluto alla Benemerita a poche settimane dal suo insediamento nella provincia spezzina.

Il Comandante Provinciale nel suo discorso di benvenuto ha elogiato la figura del Prefetto per essere il primo riferimento sul territorio di ogni Comandante dell’Arma in tema di coordinamento attraverso la sua proficua e determinante azione propositiva e propulsiva; il Colonnello Valerio ha poi proseguito presentando a S.E. tutte le componenti Arma che operano sul territorio spezzino ed intervenute all’incontro, prime fra tutte i Carabinieri Forestali e quelli per la Marina Militare, oltre al Nucleo Ispettorato del lavoro ed all’Arma in congedo.

Il Dott. GARUFI, onorato di essere oggi insieme ai Carabinieri, ha salutato l’Arma ringraziandola per l’attività che quotidianamente svolge e per la sua vicinanza ed unione di intenti con le altre Forze dell’Ordine.

Nel suo discorso, il nuovo Prefetto della Spezia ha espresso parole di elogio per il costante impegno profuso da tutti i comandi dell’Arma provinciale, per l’elevata professionalità e per la quotidiana vicinanza alla popolazione, rappresentandone l’ossatura fondamentale nell’impianto di sicurezza; i Comandi Stazione, assicurando una presenza diffusa dei Carabinieri sul territorio, sono una garanzia per la gente che può sempre contare su di loro in qualsiasi momento diventando di fatto il vero fulcro della presenza attiva, proficua e sinergica della Benemerita in tutta la provincia.

Il Dott. GARUFI si è poi soffermato anche sulla percezione di sicurezza dei cittadini che va aumentata grazie al lavoro di squadra poiché ogni territorio può diventare oggetto di aggressione; fare squadra consente di superare qualsiasi momento di difficolta grazie anche al fatto che il cittadino può sempre contare sui Carabinieri.

Al termine del suo discorso, S.E. il Prefetto ha ricevuto in dono dal Comandante della Stazione della Spezia, Lgt. Giuseppe Borrello, a nome di tutti i Carabinieri del Comando provinciale, una stampa litografica che riproduce un Maresciallo a piedi in tenuta ordinaria del 1904/1934.

Il Comandante Provinciale ha poi accompagnato S.E. il Prefetto in una visita degli uffici del Comando ed in primis della Centrale Operativa dove ha potuto constatare come vengono gestiti gli interventi sul territorio e le prime attivazioni in arrivo sull’applicativo di Emergenza “112 NUE” che proprio oggi inizia ad essere operativo anche nella provincia della Spezia.

Più informazioni su