laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Vincono l’Under 16 in trasferta a Biella e l’Under 12 a Massa

Più informazioni su

Nel campionato Elite perde l’Under 18 ma conquista due punti di bonus difensivo. 

LA SPEZIA – Nell’anticipo della sesta e penultima giornata del campionato interregionale Under 16 i ragazzi di Gianluca Cartoni hanno “espugnato” (5-52) in trasferta il campo del Biella. Con questa vittoria, la terza consecutiva, la squadra della Franchigia Spezia Recco raggiunge il quarto posto in classifica alle spalle delle Province dell’Ovest, del Savona e della imbattuta capolista Cus Genova. Il risultato alla fine del match ricalca quasi esattamente quello che gli aquilotti “rifilarono” ai piemontesi all’andata (56-0). Alla fine del primo tempo, terminato 21-0, lo Spezia Recco aveva già messo al sicuro il risultato. Un secondo tempo in crescendo da parte degli aquilotti ha portato il conto delle mete realizzate a nove contro una solamente dei padroni di casa. Questi i realizzatori: con due mete ciascuno, l’aquilotto Francesco Valentia e Collu e con una ciascuno Armijos, Marchisio, Giuffrè, Contini e Obermajer.

RUGBY-SPEZIA-FOTO-GRUPPO-U12-R

Formazione U16: Mordacci, Valentia, Piazzi, Sanguinetti, Fabbri, Cartoni, Armijos, Badaracco, Marchisio, Giuffrè Sbarbori, Carretti, Collu, Contini, Obermayer, Podesta. Allenatore: Gian Luca Cartoni.

Il prossimo incontro, in calendario il 9 aprile, chiuderà il campionato e vedrà gli aquilotti impegnati in trasferta con il fanalino di coda Monferrato. La vittoria è d’obbligo per chiudere alla grande la stagione con la quarta vittoria consecutiva.

Classifica: Classifica: Cus Genova 53, Savona 45, Province dell’Ovest 42, Spezia Recco 31, Imperia 26, Biella e Amatori Genova 20, Monferrato -4.

Nel campionato Under 18 élite la under 18 di Rocco Tedone viene sconfitta in trasferta dal Settimo Torino per 36 a 29. La gara molto spigolosa e nervosa è stata in bilico fino quasi al termine del match e si è risolta a favore dei padroni di casa nell’ultimo quarto visto che fino al ventiseiesimo minuto lo Spezia Recco era in vantaggio per 29 a 26.

Questi i marcatori dello Spezia Recco: Demarchi (2), Mitri e Romano, Prampi dalla piazzola segna su punizione e trasforma tre delle quattro mete messe a segno dalla squadra. Nonostante la sconfitta i liguri ottengono due punti di bonus difensivo che muovono la classifica. Il prossimo incontro per gli aquilotti sarà in casa domenica 2 aprile ore 12.30 (Campo Androne di Recco) con la capolista e imbattuta ASR Milano.

Formazione Spezia Recco U18: Biggi, Daneri, Del Vecchio, Demarchi, Ferro, Fossa, Matulli, Miceli, Mitri, Moggia, Pagano, Paradiso, Rivolo, Pineider, Prampi, Vergassola, Rosa, Romano S., Romano L., Armijos, Baldassarri. Allenatori: Rocco Tedone e Fabio Paradiso.

Domenica mattina sul campo “Remola” di Massa si è svolto anche un test match amichevole tra gli Under 12 aquilotti allenati da Marco Sturlese e i pari età degli Apuani Massa. Le due formazioni giovanili non si erano mai incontrate in precedenza ed è stata quindi anche una bella occasione di collaborazione sportiva, visto che nonostante la vicinanza territoriale i due Club dipendono organizzativamente da due diversi Comitati, quello Ligure e quello Toscano e partecipano quindi a due differenti campionati. Impeccabile l’organizzazione della società apuana con l’immancabile e graditissimo terzo tempo offerto a tutti gli atleti al termine dell’incontro. Le due squadre hanno disputato su accordo dei loro tecnici tre partitelle da quindici minuti ciascuna in modo da consentire a tutti i ragazzi di giocare e divertirsi. Per la cronaca è stato molto combattuto il primo dei tre match che ha visto gli aquilotti prevalere di una sola meta (5-4) decisamente più largo il punteggio a favore dello Spezia negli altri due incontri terminati rispettivamente 9-0 e 7-2. Questa la formazione spezzina scesa in campo: Rouby, Monteleone, Tanganelli, Farina, Consoli, Bocchia, Simonelli, Becchetti, Pizzolla, Moggia, Piscopo, Bellè, Rolla.

Allenatore: Marco Sturlese

Più informazioni su