laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Spezia all’assalto del Bari. Di Carlo: «Squadra più forte con un trequartista e due attaccanti»

Più informazioni su

LA SPEZIA – Lo Spezia è pronto a dar battaglia oggi al Picco contro il Bari, reduce dalla importantissima vittoria di Verona. Il mister Mimmo Di Carlo è ottimista nella sfida importante per i play-off.

«I successi sono importanti – afferma – ma dobbiamo rimanere concentrati. La rabbia agonistica consiste nel recuperare più palloni possibili. Il nuovo modulo sta dando risultati apprezzabili con un trequartista offensivo e due attaccanti».

Perché la decisione del modulo a oltre metà della stagione? «Alcuni giocatori hanno faticato molto e giocando a tre dietro o a cinque, si danno nuove motivazioni alla squadra. Ho notato che da diverse partite arrivavamo con il fiatone a fine gara e i difensori erano costretti a spendere troppo perché i centrocampisti non riuscivano ad essere precisi e a dare intensità. Insomma, eravamo sfiancati. Il cambio di modulo è stato un successo»

Di Carlo conferma il modulo a tre difensori con la conferma davanti a Chichizola di Nahuel valentini, Terzi e Ceccaroni; davanti a loro con Fabbrini probabile trequartista dietro alle due punte Piccolo (o Giannetti) e Granoche, con a destra De Col, a sinistra Migliore e centrali Migliore e Sciaudone. Probabile anche l’inserimento di Pulzetti che rientra dalla squalifica. Arbitra Di Paolo di Avezzano.

OGGI IN CAMPO

SPEZIA: Chichizola Valentini, Terzi, Ceccaroni, De Col, Maggiore, Sciaudone, Migliore, Granoche, Fabbrini, Piccolo. (in panchina A. Valentini, Datkovic, Errasti, Vignali, Djokovic, Pulzetti, Baez, Mastinu, Giannetti). Allenatore: DI Carlo.

BARI: Micai, Daprelà, Tonucci, Capradossi, Sabelli, Salzano, Basha, Fedele, Galano, Raicevic, Parigini. (in oanchina Gori, Moras, Suagher, Macek, Ivan, Romizi, Martinho, Furlan, Maniero). Allenatore: Colantuono.

ARBITRO: Di Paolo di Avezzano.

Più informazioni su