laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Presentazione del libro “Persone Protagonisti 1980-2014” al Resort La Francesca

Sabato 15 aprile 2017 ore 18.00, Resort la Francesca, località La Francesca Bonassola.

BONASSOLA – Il libro. E’ l’ultima opera di Pietro Tarallo, che propone un inedito giro del mondo insieme a 50 protagonisti della cultura e dello spettacolo italiani e internazionali, le cui interviste sono state pubblicate dal 1984 al 2014 su riviste e quotidiani.

Una sorta di “come eravamo” che costituisce anche una chiave di lettura del presente. Una specie di “amarcord” struggente, ma nello stesso tempo illuminante che consente di conoscere da vicino la personalità di alcuni personaggi noti e meno conosciuti (forse), ma ugualmente significativi. Ogni intervista è una storia a se stante che ha spesso un retroscena avventuroso, che viene sinteticamente raccontato dall’autore. Di tutti i personaggi vi sono una fotografia e una breve biografia. 

Eccoli in ordine alfabetico:

Alberto Arbasino, Alberto Lattuada, Alessandro de Maigret, Amitav Ghosh, Anita Desai, Anna Galiena, Alberto Arbasino, Alberto Lattuada, Alessandro de Maigret, Amitav Ghosh, Anita Desai, Anna Galiena, Antonio Tabucchi, Asia Argento, Claude Lévi-Strauss, Dalai Lama, Denzel Washington, Elena Sofia Ricci, Ennio Fantastichini, Folco Quilici, Francesca Neri, Freya Stark, Gianni Calcagno, Giannola Nonino, Giovanni Nuvoletti, Giuliano Montaldo, Gong Li, Jack Nicholson, Jacques Le Goff, Juliette Greco, Kevin Costner, Kim Rossi Stuart, Lhasang Tsering, Luciano De Crescenzo, Madre Teresa di Calcutta, Manolis Andronikos, Margaret Wittmer, Marhana di Udaipur, Maria Reiche, Massimo Dapporto, Monica Vitti, Nagib Mahfuz, Nek Chand, Omar Sharif, Orhan Pamuk, Paolo Villaggio, Patrizio Roversi, Pedro Almodomóvar, Philippe Noiret, Rigoberta Menchú, Sergio Castellitto, Tina Turner, Tiziano Terzani, Tom Hancks, Vittorio G. Rossi, Walter Alva.

Info su Pietro Tarallo. Nomade per vocazione, sedentario per scelta. Un karma il suo che l’ha portato ancora oggi a fare la valigia (la più leggera e essenziale possibile) e partire. Per conoscere, scrivere, parlare, ricordare, pensare, sognare e fotografare. D’altra parte è nato sotto il segno dei Gemelli. Proprio il 21 di giugno, nel solstizio d’estate, quando nel 1941 Mussolini ebbe la bella idea di dichiarare guerra all’Urss. Non male come inizio.

Ha scritto un numero infinito di reportage per le più importanti riviste e quotidiani italiani e oltre 80 libri fra guide turistiche, testi geografici per la scuola, saggi e libri fotografici, dedicati all’Italia, all’Europa, all’America del sud e del nord, all’Africa Australe, al Medio Oriente, all’India, al Sud-Est Asiatico, alla Cina, all’Australia e ai Monasteri del Mondo, dell’Europa e dell’Italia relativi alle varie religioni.

I suoi libri sono stati pubblicati da: Aba Libri, Clup, Idea Libri, Giunti, Markes, Mc Graw Hill, Piemme, Rizzoli, Simonelli Editore, Sperling & Kuffer, Touring Editore, Tormena, Tramontana, Ulysse Moizzi, Utet, Zanichelli, White Star.

Tra le sue ultime pubblicazioni vi sono: Monasteri in Italia (2013, Touring Editore); Incontri Indiani, 30 anni di reportage in India (2014) e Le Antiche Vie della Fede, 7 Pellegrinaggi italiani in automobile (2016), nella collana Viaggi tra natura e ricerca, curata da Nicoletta Salvatori (e-Book Simonelli Editore).

Organizza dal 2007 Il Salotto del Viaggiatore, a Genova, Roma, Torino, Milano, Napoli e Catania, dove racconta i suoi viaggi e quelli dei suoi ospiti con immagini e parole.

Ha vinto numerosi premi giornalistici nazionali e internazionali. Dal dicembre 2016 è presidente della Neos (www.neosnews.it), giornalisti e fotografi associati.

Facebook: Pietro Tarallo, Il salotto del Viaggiatore e La Casa del Viaggiatore Luxury.
Instagram: pietro.tarallo.
Web site: www.pietrotarallo.it