laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

L’Amministrazione incontra i cittadini di Tellaro per discutere sul porta a porta

Più informazioni su

Proficuo incontro con i cittadini di Tellaro.

LERICI – L’Amministrazione del Comune di Lerici prosegue con gli incontri organizzati nelle varie frazioni, dedicati al bilancio del porta a porta a un anno dalla partenza del servizio.

Si è svolta sabato 8 aprile a Tellaro la seconda assemblea pubblica promossa dall’Amministrazione, dalla quale sono emersi il comportamento virtuoso dei cittadini, grazie al quale importanti risultati sono stati raggiunti, spunti di riflessione e proposte.

«E’ importante continuare a incontrare i cittadini, per condividere gli eccellenti risultati raggiunti e affrontare perplessità e proposte – commenta Claudia Gianstefani, consigliere delegato all’Ambiente -. Tellaro gode di un servizio di raccolta domiciliare di eccellenza, studiato ad hoc per il pregio e la particolarità del territorio. Al fine di evitare punti di raccolta, che avrebbero avuto significative ripercussioni sul decoro del paese, gli operatori addetti coprono l’intero centro storico a piedi, senza l’ausilio di nessun mezzo. Il Comune ha attivato un servizio di decoro per affrontare il problema degli abbandoni, programmando interventi risolutivi nelle aree segnalate, così come è stato per la zona antistante l’Eco del Mare da cui sono stati prelevati un grosso quantitativo di rifiuti depositati illecitamente. E’ stata accolta la richiesta del Comitato di frazione di Tellaro di modificare i giorni di spazzamento e, dall’1 giugno, il borgo sarà coperto sette giorni su sette».

Si ricorda che, in attesa della fornitura dei kit dei sacchetti, è possibile utilizzare quelli biodegradabili della spesa per l’organico, semitrasparenti per plastica e metalli e grigi per il secco. «L’Amministrazione è intervenuta anche sullo sfalcio del verde, con un primo intervento nel centro storico a cui ne seguirà uno più consistente che coinvolgerà tutta la zona periferica – aggiunge la Gianstefani-. Con l’apertura del centro di raccolta anche le piccole criticità riscontrate verranno risolte, rendendo il sistema più flessibile. Ci teniamo comunque a ringraziare la comunità di Tellaro che dimostra sempre cura e amore per il proprio territorio, condizione necessaria per un buon lavoro di squadra».

Più informazioni su