laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Archeologica. Giovedì 20 aprile secondo appuntamento

LA SPEZIA – Giovedì 20 aprile alle ore 17, presso il Museo del Castello di San Giorgio, la rassegna presenta per la prima volta alla Spezia, una relazione dal titolo “Le navi di Pisa: 2000 anni di storia di una ansa fluviale” incentrata sui sensazionali scavi decennali nel sito di San Rossore di Pisa, dove sono state trovate più di trenta navi romane. Le navi erano in ottimo stato di conservazione così come i loro carichi commerciali e gli svariati oggetti di uso quotidiano dell’equipaggio.

Il relatore Andrea Camilli è funzionario archeologo presso la Soprintendenza Archeologia della Toscana, è direttore del Cantiere delle Navi Antiche di Pisa ed è progettista e curatore del “Museo delle Navi Antiche di Pisa”. Nell’occasione si potrà conoscere il nuovo Museo delle navi che è stato allestito negli Arsenali medicei; l’incontro sarà propedeutico alla visita guidata che verrà organizzata.

Il programma proporrà al termine, come di consueto, l’abbinamento “Archeologia e Agricoltura”, con un degustazione di prodotti tipici.

Progetto a cura di Donatella Alessi